Condividi

IL RICHIAMO DEL GONG. AL SIHH 2015, LA MANIFATTURA SASSONE, FONDATA NEL 1845 DALL’OROLOGIAIO DI DRESDA FERDINAND ADOLPH LANGE, HA PRESENTATO L’A. LANGE & SOEHNE ZEITWERK RIPETIZIONE MINUTI, IL PRIMO OROLOGIO DEL MARCHIO CHE RIUNISCE, PER LA PRIMA VOLTA, L’INDICAZIONE MECCANICA DELLE CIFRE “SALTANTI ESATTAMENTE” CON UNA RIPETIZIONE MINUTI.

All’interno dell’A. Lange & Söhne Zeitwerk Ripetizione Minuti pulsa il calibro di Manifattura L043.5. Questo movimento meccanico a carica manuale (771 elementi, 93 rubini) presenta un bilanciere con eccentrici dotato di spirale a oscillazione libera prodotta in Manifattura, oscilla alla frequenza di 18.000 alternanze l’ora e offre un’autonomia di carica di 36 ore.

Il pregiato meccanismo, visibile attraverso il fondello trasparente in vetro zaffiro, è custodito in una cassa in platino dal diametro di 44,2 millimetri mentre il quadrante è in argento massiccio rodiato.

Sul quadrante, in due finestre disposte alle 3 e alle 9, si possono leggere rispettivamente minuti e ore mentre, ai 2 lati del contatore dei piccoli secondi alle 6, si possono notare i due martelletti in acciaio nero lucidato che battono a destra i minuti e a sinistra le ore.

Nello sviluppo della suoneria si è ricorso al principio del meccanismo delle cifre “saltanti esattamente”. Il tempo, invece di essere segnalato tramite le lancette, viene indicato attraverso un anello delle ore e due dischi delle unità dei minuti.

La suoneria digitale annuncia ore, intervalli di dieci minuti e minuti (un tono basso al compimento di ogni ora, un tono doppio al compimento di ogni dieci minuti e un tono alto al compimento di ogni minuto).

La sequenza di rintocchi massima delle ore 12.59 dura circa 20 secondi. Se la suoneria è stata attivata tramite pulsante il suono acustico corrisponde sempre esattamente all’indicazione digitale.

Quando la suoneria è in funzione non è possibile agire sulla corona. In questo modo si evita che si possano verificare “conflitti meccanici”. Quando si attiva la suoneria, il ruotismo di carica viene separato dal rocchetto che aziona la suoneria evitando così che, nel corso del processo di ripetizione, il ruotismo della carica giri con la corona disperdendo energia.

Affinché il processo di ripetizione minuti possa sempre compiersi in modo completo e l’ora non venga inavvertitamente bloccata, quando la riserva di carica è inferiore a 12 ore (puntino rosso sull’indicatore della riserva di carica a ore 12) la suoneria non può essere attivata.

L’ A. Lange & Söhne Zeitwerk Ripetizione Minuti è abbinato a un cinturino in pelle di alligatore di colore nero con fibbia deployante  in platino.

Prezzo: 440.000 euro.