Condividi

PER SORPRENDERE, PER PIACERSI. L’ANTICONFORMISMO CITROEN SI SPOSA CON L’IMMAGINE SEMPRE PIU’ PREMIUM. DS, INFATTI, E’ DIVENTATO UN MARCHIO AUTONOMO, BANDIERA DEL LUSSO FABRIQUE EN FRANCE, E A GINEVRA PRESENZA LA NUOVA EDIZIONE DELLA DS5. E NELLA VERSIONE MOON DUST DIVENTA UNA VERA AMMIRAGLIA: DOPPIO COLORE, STRAORDINARIO ABITACOLO COMPLETAMENTE RIVESTITO IN PELLE MARRONE, MOTORE TURBODIESEL IBRIDO DA 200 CV. AH, LE “MAGNETISME” DELLA C4 CACTUS!

Il marchio Citroen presenta a Ginevra la  Citroen Berlingo Multispace, a cui si affianca il prototipo Berlingo Mountain Vibe Concept. Nel segmento più alto di gamma il Double Chevron introduce anche il restyling della C4 (nuovo design dei fari anteriori, luci diurne a led, abitacolo con plancia parzialmente ridisegnat,a nuovo sistema infotainment, nuovo motore 1.6 BlueHDi da 100 o 120 Cv).

Accanto allo stand del Double Chevron, il marchio DS Automobiles acquista una sua definitiva indipendenza per ergersi a interprete solista del lusso automobilistico. In questo contesto al Salone di Ginevra 2015 il brand presenta la nuova generazione della DS5, la Premium Wagon intende distinguersi per personalità, equipaggiamento e immagine raffinata.

Il nuovo modello propone un totale di 6 motorizzazioni con alimentazione benzina, Turbodiesel e Turbodiesel ibrido, con trazione anteriore o integrale e potenza da 120 a 200 Cv.

Le vere potenzialità di questo modello sono espresse dalla versione Moon Dust, particolarmente lussuosa. La carrozzeria ha una colorazione doppia grigio opaco e nero lucido e l’abitacolo è completamente rivestito in pelle marrone con cuciture a “cinturino d’orologio”. E’ equipaggiata con la motorizzazione più performante della linea di modello: Hybrid 4X4 Diesel con 200 Cv di potenza e consumo dichiarato di soli 3,5 l/100 km.

Speciale-Ginevra-2015-0-100_small

Gli Speciali di 0-100.it: Salone di Ginevra 2015

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.