Condividi

DECISAMENTE MEGLIO! DALL’ORRORE DELLA PRIMA VERSIONE, LA SPANIA GTA SPANO HA DECISAMENTE MIGLIORATO I SUOI CONNOTATI. LA SUPERCAR COSTRUITA IN SPAGNA E’ ANCORA EQUIPAGGIATA CON IL V10 DELLA DODGE VIPER CON 2 TURBO. SOLO 99 PEZZI. PER LA PRIMA VOLTA SI UTILIZZA IL GRAFENE PER ALCUNE PARTI.

Il piccolo marchio spangolo Spania GTA presenta la seconda generazione della GTA Spano. I capitolati di progetto prevedono, come nel caso del precedente modello, telaio monoscocca in fibra di carbonio e titanio, motore posteriore-centrale della Dodge Viper. Questa volta, tuttavia, la nuova vettura presenta un design decisamente rinnovato, più proporzionato e dotato di una personalità molto più riuscita.

La novità più interessante è l’introduzione del grafene (materiale resistente come la plastica ma dotato di flessibilità pari a quella plastica), risultato di una partnership con la Graphenano, per alcuni componenti.

Il mostruoso 10 cilindri da 8 litri, dotato di 2 turbocompressori, fornisce 925 Cv a 6.300 giri e 1.220 Nm di coppia. Il motore è accoppiato a una trasmissione automatica sequenziale Cima a 7 marce e trazione posteriore. La GTA monta ruote da 9.5×19 all’anteriore e 12×20 al posteriore con pneumatici 255/35 ZR 19 e 335/30 ZR 20. L’impianto freni si avvale di enormi dischi in carboceramica prodotti dall’esperta AP Racing. I dischi anteriori sono abbinati a pinze a 6 pompanti.

Accreditata di un peso di 1.400 kg, la Spania GTA Spano brucia lo 0-100 in 2″9 e tocca 370 km/h.

La produzione è limitata a soli 99 esemplari.

Speciale-Ginevra-2015-0-100_small

Gli Speciali di 0-100.it: Salone di Ginevra 2015

Condividi
She was born and raised in Milan, after studying linguistics she gained several experiences in the fashion and publishing industry. The passion for travels, beauty and for everything that makes the universe of the "bien vivre" special, turned her into a delicious and sharp "pen" from the creatively poetic touch in the world of Dolce Vita, mechanical watches and cars.