Condividi

A ME GLI OCCHI. AL SIHH 2016 A. LANGE & SOEHNE NON DELUDE LE ALTE ASPETTATIVE E CONFERMA DI VOLER CONTINUARE A SPINGERSI SEMPRE FINO AI CONFINI DELL’OROLOGIERIA MECCANICA. SONO SETTE I MODELLI PRESENTATI DI CUI TRE CON NUOVI CALIBRI: IL GRANDE LANGE 1 FASE LUNARE «Lumen», IL LANGE 1 TOURBILLON CALENDARIO PERPETUO in oro bianco, IL LANGE 1 in oro bianco, IL RICHARD LANGE SECONDI SALTANTI, IL SAXONIA FASE LUNARE, IL SAXONIA THIN E IL DATOGRAPH PERPETUO TOURBILLON.

A. LANGE & SOEHNE GRANDE LANGE 1 FASE LUNARE «Lumen»

Realizzato in un’edizione limitata di 200 esemplari questo segnatempo con cassa in platino da 41 mm presenta, su di un display in argento annerito protetto da vetro zaffiro semi-trasparente tinto di nero, l’indicazione della fase lunare (con una precisione del 99,998 %) con 1.164 stelle tagliate al laser e una Grande Data luminosa nel design tipico del brand.

Grazie a questo rivestimento nero, la maggior parte della luce viene bloccata ad esclusione dei raggi UV che, stimolando i pigmenti luminosi presenti sia sul meccanismo a dischi della Gran Data sia dietro il disco della luna, fa si che all’imbrunire sia tutto un brillar di luna e stelle.

Il suo cuore pulsante è il calibro di Manifattura L095.4 con platina a 3/4 in alpacca, bilanciere a vite con spirale a oscillazione libera realizzato in-house e grande bariletto che assicura un’autonomia di marcia di 72 ore.

A. LANGE & SOEHNE LANGE 1 TOURBILLON CALENDARIO PERPETUO in oro bianco

Il punto di forza di questo orologio con cassa in oro bianco è senza dubbio la facilità e immediatezza nella lettura della maggior parte delle informazioni offerte sul quadrante grigio.

Il calendario perpetuo propone, oltre alla Grande Data Lange, giorno della settimana retrogrado, indicazione dell’anno bisestile e i mesi sull’anello visibile nella parte più esterna del display. Tutte le indicazioni procedono con un “salto”.

Oltre al ciclo lunare inglobato nel contatore dei piccoli secondi al 7 è presente, lato fondello in vetro zaffiro, il tourbillon con la parte superiore della gabbia lucidata in nero.

Il cuore pulsante è il calibro automatico L.0821 con rotore con parte centrale in oro 21 kt e massa oscillante supplementare in platino che consentono, anche se indossato l’orologio per poco tempo, di poter contare su di un’autonomia di marcia di 50 ore.

A. LANGE & SOEHNE LANGE 1 in oro bianco Ref. 191.039

Questo segnatempo, parte della collezione Lange 1, ha una cassa di 38,5 mm in oro bianco, un quadrante in argento massiccio con lancette e indici luminescenti.

E’ mosso da calibro L121.1 , meccanico a carica manuale (368 componenti) con platina a 3/4 in alpacca naturale con 8 castoni d’oro avvitati, scappamento ad ancoraspirale del bilanciere Lange a oscillazione libera (21.600 a/h) e doppio bariletto con riserva di carica di 72 ore (3 giorni) a carica completa.

Offre le indicazioni di ore, minuti, piccoli secondi con dispositivo di arresto, indicazione della riserva di carica e Grande Data Lange con regolazione rapida tramite pulsante.

Il meccanismo si può ammirare lato fondello grazie a un oblò centrale in vetro zaffiro (durezza Mohs 9).

Il cinturino è in pelle di alligatore nero cucito a mano e con fibbia ad ardiglione in oro bianco.

A. LANGE & SOEHNE RICHARD LANGE SECONDI SALTANTI  Ref. 252.025

Questo modello in platino di 39,9 millimetri con il quadrante regolatore in color rhodié con il grande cerchio dei secondi disposto in alto è prodotto in una serie limitata di 100 pezzi.

Esso presenta un meccanismo tenditore dei secondi che assicura un’energia costante, quindi una massima precisione unitamente a un meccanismo saltante integrato che agevola la lettura esatta dell’ora al secondo esatto muovendo la grande lancetta dei secondi in 60 salti esatti al minuti.

Inoltre, grazie al sistema zero-reset, l’orologio può essere sincronizzato velocemente: quando si estrae la corona, la lancetta dei secondi scatta sullo zero.

Nell’apertura triangolare del quadrante situata nell’area del cerchio delle ore e dei minuti un’indicazione rossa ricorda 10 ore prima dell’esaurimento della riserva di carica che l’orologio va ricaricato.

Il cuore pulsante, visibile grazie all’oblò lato fondello in vetro zaffiro durezza 9, è il nuovo calibro di Manifattura L094.1 (390 componenti, platine e ponti in alpacca naturale, scappamento ad ancora, frequenza bilanciere 21.600 a/h, molla a colo di cigno)

Offre le indicazione di ore, minuti e secondi saltanti con arresto dei secondi, funzione zero-resetpromemoria ricarica (42 ore riserva di carica).

Il cinturino è in pelle di alligatore cucito a mano con fibbia ad ardiglione Lange in platino.

A. LANGE & SOEHNE SAXONIA FASE LUNARE  Ref. 384.032

Il nuovo modello Saxonia con fase lunare e Grande Data in oro rosa abbina l’indicazione del ciclo di luna alla tradizionale Grande Data Lange con doppia finestra incorniciata in oro con barra centrale.

Il disco della luna in oro è di un intenso blu e presenta 852 stelle che vengono ritagliate al laser direttamente nella sulla sua superficie.

Monta il calibro automatico L086.5 che sfoggia un grande rotore centrale con una massa oscillante in platinoplatina a tre quarti in alpacca naturale, bilanciere a vite e la spirale del bilanciere Lange a oscillazione libera. La riserva di carica di 72 ore è garantita da un unico bariletto.

Il cinturino è in pelle di alligatore cucito a mano con fibbia ad ardiglione in oro.

A. LANGE & SOEHNE SAXONIA THIN

Disponibile con cassa in oro bianco (Ref.211.027) o rosa (Ref.211.033) di 40 mm  di diametro, questa referenza, la più sottile del brand sassone con i suoi 5,9 millimetri di spessore, presenta un design minimalista.

Monta il calibro di Manifattura Lange L093.1, meccanico a carica manuale con indicazione sul quadrante in argento massiccio di ore e minuti. L’autonomia di marcia a carica completa è di 72 ore.

Il fondello presenta un’apertura in vetro zaffiro a vista sul movimento.

Il cinturino è in pelle di alligatore cucito a mano con fibbia ad ardiglione in oro.

A. LANGE & SOEHNE DATOGRAPH PERPETUO TOURBILLON Ref. 740.036F

Cronografo con calendario perpetuo e tourbillon, questo segnatempo prodotto in 100 esemplari sfoggia tre complicazioni e cinque funzioni supplementari.

La cassa in platino, che misura 41,5 millimetri per 14,6 di altezza, vede alloggiato il calibro di Manifattura Lange L952.2. Si tratta di un movimento meccanico a carica manuale (729 componenti) con platine e ponti in alpacca naturale, scappamento ad ancora e bilanciere con sistema antiurto che oscilla alla frequenza di 18.000 alternanze l’ora. La riserva di carica ammonta a 50 ore.

Sul quadrante nero in argento massiccio sono riportate le indicazione di ore, minuti e piccoli secondi, tourbillon con arresto dei secondi brevettato, cronografo flyback con ruota a colonna e contatori dei minuti «saltanti esattamente», scala tachimetrica, calendario perpetuo con Grande Data, giorno della settimana, mese, fase lunare e anno bisestile, indicazione giorno/notte e indicazione della fase lunare.

L’ipnotica meccanica del tourbillon si offre allo sguardo attraverso il fondello in vetro zaffiro e al ponte aperto sul tourbillon stesso.

Il cinturino è in pelle di alligatore cucito a mano con fibbia ad ardiglione in platino.