Condividi

COSA ASPETTIAMO A FARLA STRADALE!?! “PER COLPA” DEL MARKETING L’AUDI R8 SI SCONTRA GIA’ TROPPO CONTRO LA LAMBORGHINI HURACAN (CON CUI CONDIVIDE TUTTO). EPPURE, PARTENDO DALL’APOTEOSI R18 E PROSEGUENDO CON LA FORTISSIMA R8 GT3 ALMS, PROBABILMENTE UNA MINI PRODUZIONE (DICIAMO 50?) DI “R8 RS” NON SAREBBE AFFATTO INCOERENTE!

L’Audi R8 LMS GT4 è l’ennesima dimostrazione delle potenzialità sportive della meccanica della coupé di Ingolstadt (del resto, come noto, presta tutta la sua tecnologia e corredo alla Lambo Huracan).

MOTORE E TRASMISSIONE

Sviluppata sulla versione di produzione, viene prodotta partendo dalla configurazione standard ed effettuando pochi ma significativi aggiornamenti. Il motore, il 10 cilindri a V di 5,2 litri, è esattamente quello prodotto nello stabilimento di Audi Hungaria a Győr. Le uniche modifiche apportate sono i restrittori d’aspirazione secondo regolamento, nuovo impianto di scarico e nuova mappatura della centralina. La potenza massima erogata è di 495 Cv, con un picco di coppia pari a 550 Nm. Poiché il regolamento GT4 vieta la trazione integrale, l’R8 GT4 utilizza una classica trazione posteriore in abbinamento a cambio a doppia frizione con 7 rapporti.

Il telaio – di serie – viene aggiornato con ammortizzatori regolabili, barre antirollio regolabili, impianto freni sportivo con condotti di raffreddamento speciali e sterzo della versione GT3. La carrozzeria mantiene la gran parte dei componenti del modello di serie, salvi alcuni componenti che ottimizzano l’aerodinamica. l’R8 LMS GT4 utilizza ruote da 18″ con pneumatici  305/645 R18 e 325/705 R18.

Naturalmente l’abitacolo viene spogliato di ogni rivestimento, aggiunto un sedile da corsa (a regolazione longitudinale) con cinture a 6 punti, gabbia rollbar integrale omologata, apertura di sicurezza sul tetto per estrarre il pilota in caso di incidente, estintore e sistema di rifornimento rapido di sicurezza.

Secondo Audi, a fronte di un peso di 1.460 kg, l’Audi R8 GT4 scatta sullo 0-100 in meno di 4″ e supera 295 km/h. Le prestazioni sono in funzione del Balance of Performance stabilito per il circuito in cui si corre.

ESEMPLARI STRADALI NON SAREBBE MALE.

L’Audi R8 GT4 è l’ennesima dimostrazione delle potenzialità sportive della coupé sportiva tedesca (che, in realtà, come noto, presta la meccanica alla Lamborghini Huracan).

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.