Condividi

(GUSTOSA) INSALATA RUSSA. SARA’ PER IL DIABOLICO COLORE NERO, SARA’ PER LE STREPITOSE RUOTE IN LEGA (SOMIGLIANTI IN TUTTO E PER TUTTO A QUELLE DELLA 917K) MA QUESTA VOLTA TOP CAR C’HA PRESO GIUSTO: LA STINGER GTR SU BASE PORSCHE 991 TURBO S SCATENA UN ADEGUATO GRADO DI LIBIDINE.

Con un lavoro progettuale durato ben 9 mesi, Top Car presenta la Stinger GTR, un kit di preparazione sviluppato per la Porsche 911 Turbo attualmente in listino (sul nostro mercato costa 203.025 euro).

Il kit prevede un body kit composto da 24 nuovi pannelli di carrozzeria, responsabili del cambiamento di oltre il 90% del design complessivo della macchina.

La factory di Mosca ha così ulteriormente esplicitato le caratteristiche di potenza e possanza della Elfer con un nuovo musetto, nuovo cofano motore, minigonne più vistose e nuovo scudo paraurti dotato di un appariscente estrattore inferiore. Un tocco di grande fascino è dato dalle ruote in lega ad effetto brunito con layout a 5 razze e design simili a quelle montate sulle Porsche Sport/Prototipo degli Anni 60 e 70 (montate anche sulla gloriosa 917).

Stinger dichiara che il lavoro di realizzazione del body kit è piuttosto complesso, al ritmo di due esemplari al mese. E’ attivo anche un servizio di “allestimento a domicilio“: lo staff può creare una Stinger GTR direttamente a casa del cliente.

Il prezzo della preparazione, con verniciatura, è di 46.580 euro. La produzione di questo kit sarà limitata a soli 25 esemplari. Per chi desiderasse un adeguamento anche alle doti prestazionali, Top Car aggiunge un kit di potenziamento da 60 Cv e 130 Nm: il boxer 6 cilindri biturbo, quindi, sale a 620 Cv e 830 Nm.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.