Condividi

LA CHIACCHIERA DA BAR DEL SABATO. A MONZA UNA STRANA FERRARI LAFERRARI COMPIE UNA SERIE DI GIRI “A SBREGA”. AL MINUTO 2:10 L’IMPREVISTO: UNA RUOTA POSTERIORE VA FUORI ASSE. CEDIMENTO STRUTTURALE SU UNA LAFERRARI XX? DANNO A UN INNOVATIVO SISTEMA DI QUATTRO RUOTE STERZANTI? (PORSCHE GIA’ LO USA).

Un bellissimo video girato sul circuito di Monza ci restituisce le immagini di una Ferrari LaFerrari a pieni giri, evidentemente impegnata in un test privato (la vettura, infatti, gira con pista libera).

Il momento clou del video, reso emozionante dal sound magico del 12 cilindri 6.3 di Maranello, è al minuto 2:10. Nell’affrontare la chicane in fondo al rettilineo, si vede chiaramente che, nel momento in cui il corpo vettura è in appoggio sulle ruote esterne, la posteriore va fuori asse.

La posizione, invero scomposta, della ruota, suggerisce un danno a un braccetto della sospensione (il tester, a fine giro, rientra ai box) ma, secondo un ipotesi, effettivamente molto fantasiosa, potrebbe trattarsi di una non meglio identificata conseguenza di un sistema con quattro ruote sterzanti (Porsche utilizza già un retrotreno autosterzante su 991 GT3 e 991 Turbo).

E’ UN MULO?

Il mistero è reso ancora più fitto dal fatto che la vettura non ha targa e presenta chiaramente terminali di scarico posticci, oltre a una strana appendice meccanica sul lato destro dell’estrattore posteriore.

Quello del video potrebbe anche essere un muletto della Ferrari LaFerrari XX (eccola in un video mentre gira al Nurburgring): la versione da pista della hybrid car di Maranello sarà ancora più potente e ancora più leggera del modello di serie. Potrebbe, allora, essersi verificato un cedimento strutturale che ha compromesso una sospensione.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.