Condividi

Sabine Schmitz, certamente la rappresentante del gentil sesso che conosce meglio di chiunque altra il circuito del Nurburgring, ha recentemente realizzato un’interessante performance con la Jeep Grand Cherokee SRT-8.

La tassista del Nurbugring (Sabine Schmitz, infatti, fino al 2011 offriva un servizio taxi lungo il Nordschleife con una BMW M5) ha guidato la pachidermica vettura italo-americana (Gruppo Fiat-Chrysler) stabilendo il tempo di 8’49”.

Il tempo è risultato peggiore di 25″ rispetto alla BMW X6M. I 464 Cv del grande SUV americano, insomma, non sembrano ancora all’altezza della concorrenza tedesca.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.