Condividi

PRESTAZIONI, COMFORT E STILE CONTEMPORANEO PER GODERE IL MEGLIO DELLA CROCIERA A VELA VIVENDO IL MARE SUL MARE. QUESTO E’ IL “WALLY STYLE”.

Tutto ebbe inizio quando il “visionario” Luca Bassani Antivari, velista con 39 anni di navigazione alle spalle e appassionato per la nautica da diporto, fondò nel 1994 la società Wally introducendo “a new way of cruising” rivoluzionando il concetto di crociera a vela.

Nel 1999, il Presidente Bassani fondò la Wally Class, una delle 4 divisioni dell’IMA (International Maxi Association) ammessa alle più prestigiose regate internazionali per yacht superiori ai 24 metri.

Nel 2001, l’incontentabile imprenditore decise di approcciare il settore dei motoryacht con diversi progetti pur sempre condividendo il leit motiv che contraddistingue il suo modo di “vivere il mare“: tecnologia d’avanguardia e design.

Nel 2009 Wally, in partnership con Hermès, sviluppò Why, il rivoluzionario mega yacht che ridefinì l’arte di vivere in mare.

Wally, grazie ai suoi prodotti innovativi dal design ricercato e mai banale, è l’unico marchio di yacht vincitore per ben 2 volte (2004 e 2008) del Premio Compasso d’Oro ADI, il più antico (è stato istituito nel 1954) e autorevole premio mondiale di design.

Grazie a questi risultati e non solo, Wally è considerato a pieno titolo un marchio iconico di riferimento nel settore della nautica da diporto e nel mercato del lusso.

Ogni disegno, così come l’ultimo nato di Casa Wally, il WallyCento Magic Carpet Cubed, è il risultato di un approccio funzionale allo sviluppo del prodotto.

Il WallyCento Magic Carpet Cubed unisce il comfort e il lusso di un grande yacht da crociera alle prestazioni di un maxiyacht racer rendendo più facile sicura la navigazione.

Questa lussuosa e tecnologica imbarcazione è lunga 30.47 metri, ha una larghezza massima di 7,20 metri e un dislocamento di 49,95 tonnellate.

Sia il disegno sia lo sviluppo sia l’interior design sono “made in Wally” mentre sia gli ingegneri sia gli architetti navali fanno parte dello studio di progettazione Reichel Pugh Yacht Design di San Diego, famoso per aver progettato barche che hanno gareggiato con successo in importanti regate, prima su tutte la Coppa America.

Costruito con materiali compositi hi-tech e fibra di carbonio, il Magic Carpet Cubed vanta vele North Sails e un ponte con preziosa finitura in teak e titanio.

E’ equipaggiato con motore WM 350 Hp e può raggiungere la velocità di 11 nodi (20.4 km/h).

Grazie all’elica retrattile che sparisce completamente la barca non ha più attriti e naviga a vela senza alcuna resistenza.

Il WallyCento superyacht Magic Carpet Cubed è in grado di ospitare fino a 6 ospiti con un equipaggio di 2-4 persone mentre l’ampio salone può accogliere comodamente fino a 10 ospiti.