Condividi

UN ONE-OFF DA CAPOGIRO. IN OCCASIONE DEL WATCH & WONDERS 2014, VACHERON CONSTANTIN HA PRESENTATO UN SEGNATEMPO REALIZZATO IN UN UNICO ESEMPLARE GIA’ ANDATO VENDUTO (SI DICE PER 2 MILIONI DI FRANCHI SVIZZERI). SI TRATTA DEL MAITRE CABINOTIER ASTRONOMICA CHE, ARRICCHITO CON BEN 15 COMPLICAZIONI, E’ SENZA DUBBIO UNO DEGLI OROLOGI PIU’ COMPLESSI A OGGI REALIZZATI DALLA MANIFATTURA VACHERON CONSTANTIN.

Il Maître Cabinotier Astronomica s’ispira al Vacheron Constantin Tour de l’Ile, modello realizzato nel 2005 in occasione del 250esimo anniversario del marchio che, con le sue 16 complicazioni, era a quel tempo l’orologio da polso più complicato al mondo.

In una cassa in oro bianco dal generoso diametro di 47 mm e dall’altezza di 19,1 mm, è custodito il prezioso quanto complicato calibro 2755-B1 di Manifattura (839 componenti).

IL QUADRANTE FRONTALE

Sul display, oltre alle funzioni di ore e minuti, sono riportate ben 11 complicazioni: la ripetizione minuti, la complicazione astronomica dell’equazione del tempo in una sfera alle 10.30 che indica la differenza tra anno civile e solare, il tourbillon a ore 6 con il ponte superiore a forma di Croce di Malta che compie la rotazione completa in 60 secondi (fungendo così anche da indicatore dei piccoli secondi), il calendario perpetuo con data a ore 3, giorno della settimana a ore 9, mese a ore 12, anni bisestili all’una, indicazione dell’ora dell’alba e del tramonto e l’indicazione della riserva di carica.

IL QUADRANTE “DIDIETRO”

Il retro di quest’esclusivo segnatempo è disposto su due livelli. Su di esso sono riportate alcune affascinanti funzioni astronomiche come la carta del cielo visibile nel disco centrale e regolabile in base alla città di riferimento scelta dal proprietario dell’orologio, il solstizio, l’equinozio, l’ora siderale corrispondente all’ora solare, l’età (ossia il numero dei giorni trascorsi dall’ultimo plenilunio) e le fasi di luna, le stagioni e i segni zodiacali.