Condividi

Lo scorso 24 febbraio si è conclusa la prima edizione della WinteRace, gara invernale di Regolarità Classica Grande Evento CSAI per auto storiche costruite entro il 1972.

Una trentina di equipaggi si sono rincorsi attraversando paesaggi dolomitici innevati: dai Passi Giau, Cibiana, Sant’Antonio, Monte Croce Comelico all’incantevole lago di Misurina, a Dobbiaco e Cortina d’Ampezzo. Al circuito di Palus hanno invece affrontato le insidiose prove a fotocellula su un terreno ghiacciato.

IL PODIO

Il podio ha visto al terzo posto Giancarlo Giacomello e Luigino Gennaro su Jaguar SS 100 del 1938 , il secondo posto è stato assegnato all’equipaggio composto da Gianmaria Aghem e Hanno Mayr su Lancia Fulvia HF del 1970.

L’equipaggio vincitore formato dai coniugi Giuliano e Lucia Canè della Scuderia Loro Piana su Lancia Aprilia del 1938 ha ricevuto le coppe omaggiate dal Museo Mille Miglia e due prestigiosi cronografi Champion Eberhard & Co., Main Sponsor della WinteRace.

Con questo podio la scuderia Loro Piana si è aggiudicata la coppa delle scuderie.

Il primo equipaggio porschista classificatosi è stato quello composto da Mario Simoni e Giuseppe Landini su Porsche 911 Targa del 1967Miglior equipaggio classificato Under 35 composto dai fratelli Alberto e Franca Tononi su Porsche 911 del 1972Antonella Gamberini e la giornalista di Quattroruote Laura Confalonieri su Fiat Abarth 124 hanno infine trionfato nella classifica speciale femminile.

Premio speciale per Emanuel Piona e Marco Foscari che hanno ottenuto il minor numero di penalità nei 21 rilevamenti segreti: si sono aggiudicati così la partecipazione al Giro di Sicilia che si terrà dal 6 al 9 Giugno 2013.