Condividi

SI TORNA AL 6 CILINDRI (“MULTI” TURBO). Secondo voci sempre più insistenti, la nuova BMW M3 (o M4) avrà tanta coppia e meno chili rispetto all’M3 V8 attuale.

I modelli in questione si riferiscono alla generazione F80 M3 berlina / F82 M4 coupé. Per entrambe si parla di un motore 6 cilindri in linea “multi”-turbo.

Ma le voci ricorrenti su un possibile picco di 450 Cv andrebbero ridimensionate. La nuova M, insomma, sarà “un po'” meno potente. Ma avrà comunque più dei 420 Cv del modello attualmente in listino.

I punti di forza, tuttavia, ci saranno eccome: secondo “fonti autorevoli”, la coppia massima sarà pari a 535 NM mentre, particolare ancora più importante, il peso del corpo vettura sarà inferiore all’attuale generazione dellM3 8 cilindri di circa 140 kg.

Il design di carrozzeria sarà particolarmente aggressivo, qualcosa di simile all’evoluzione stilistica che ha portato dalla Serie 1 alla possente BMW 1M.

Tempistiche
Sembra che vedremo il “concept” della M3 / M4 al Salone di Ginevra 2013, con inizio consegne nel 2014.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.