Condividi

MI CHIAMO WINSTON “DMC” WOLF: RISOLVO PROBLEMI. LA CAPACITA’ DEL TUNER DMC DI INCONTRARE LE ESIGENZE DELLA CLIENTELA NEL VASTO MERCATO LAMBORGHINI NON HA FINE. IN QUESTO MODO IL PREPARATORE TEDESCO AIUTA I PROPRIETARI A RISOLVERE I LORO DANNATI PROBLEMI DI ESCLUSIVITA’.

Dopo aver risolto il problema estetico della  Aventador LP720-4 50° Anniversario e aver così creato la DMC Lamborghini Aventador LP720 50th Anniversario, il tuner tedesco presenta un nuovo progetto. Questo nasce dall’audace trasformazione della Aventador Roadster in una “50° anniversario” e, successivamente, in una DMC con l’applicazione della grande ala posteriore.

E’ così nata la DMC Lamborghini Aventador Roadster LP720. DMC non ha mancato di inserire un tocco germanico alla preparazione: per effetto di una piccola modifica alla centralina elettronica il V12 d 6,5 litri Sant’Agata eroga 30 Cv in più (ma non è chiaro se, quindi, il risultato sia 730 o 750).