Condividi

SE QUESTA E’ UNA FERRARI… ECCO LE FOTO DEFINITIVE DELLA FERRARI SP-FFX, PROBABILMENTE UNA DELLE PIU’ BRUTTE VETTURE MAI USCITE DAI CANCELLI DI MARANELLO. LE IMMAGINI SI RIFERISCONO A UN EVENTO DELLO SCORSO FEBBRAIO IN GIAPPONE, PATRIA DEL MISTERIOSO CLIENTE COMMITTENTE.

Emergono dalla profondità della Rete le fotografie definitive di tutti gli spigoli possibili e immaginabili della Ferrari SP-FFX, la one-off realizzata in esemplare unico svelata alla fine dello scorso gennaio in una prima immagine “rubata”. Le foto, a quanto si legge, si riferiscono a un evento dello scorso febbraio, durante il quale la vettura, commissionata da un ignoto cliente giapponese, è stata svelata per la prima volta.

L’ultimo progetto (ma non dimentichiamo della sedicente SP America) del reparto ordini speciali della Ferrari, la divisione Special Projects, sembra confermare quanto si speculava inizialmente anche alla luce dei bozzetti “protetti” da brevetto: si tratta di una versione coupé della Ferrari FF, trasformata dal suo ignoto acquirente.

Naturalmente l’impostazione meccanica resta esattamente quella di serie: motore V12, 6.300 cc, 660 cavalli, cambio a doppia frizione, trazione integrale.

Il proprietario della Ferrari SP-FFX ha optato per una certa audacia anche dal punto di vista del layout interno: pelle rossa, bianca e azzurra con particolari in colore nero.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.