Condividi

CONTIAMO SULLA PRESENZA DELLA VERSIONE BALBONI. LA MIGLIORE DI TUTTE E’ STATA LA GALLARDO BALBONI (TRAZIONE POSTERIORE, CAMBIO MANUALE). ORA LE SORTI DEL BILANCIO LAMBORGHINI SI AFFIDANO ALLA NUOVA GENERAZIONE DELLA GALLARDO. A LUNGO ANNUNCIATA MA “PREPOTENTEMENTE” RITARDATA (SI DICE CHE IL PROGETTO SIA STATO RIFATTO DA ZERO) LA BABY LAMBO ARRIVERA’ ENTRO FINE ANNO E SARA’ PRESENTE A GINEVRA 2014.

Mentre i prototipi continuano lo sviluppo (come dimenticare lo strepitoso video di un prototipo che si apre una breccia nel silenzio dei boschi del Nurburgring accarezzando cuore e nervi) si avvicina il tempo della presentazione ufficiale della nuova Gallardo Model Year 2014.

Avrà numerose caratteristiche per conquistare nuova clientela: più potente, più veloce, più leggera, nuovo cambio a doppia frizione.

Manca, quindi, sempre meno al pensionamento dell’attuale generazione della Lamborghini Gallardo V10 ed è chiaro che l’emozione cominci a salire. Per scaldare ancora di più l’atmosfera, si scatenano i più talentuosi designer con la passione dell’auto.

L’ultima proposta viene dal sito wild-speed.com che, analizzando scrupolosamente le forme nascoste dei muletti che vagano per il pianeta alla ricerca della perfetta messa a punto, ha provato a dare un volto definitivo alla nuova macchina.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.