Condividi

UNA LUCE IN FONDO AL TUNNEL. DOPO OLTRE UN ANNO DI ATTESA, L’EXIGE S ROADSTER ARRIVA SUL MERCATO.

Nonostante una difficile situazione sul fronte delle vetture stradali, Group Lotus si sta sforzando per risalire la china. Gli esagerati programmi di sviluppo messi in campo dall’ultimo Amministratore Delegato, Dany Bahar, hanno creato forti problemi che hanno messo in dubbio la sopravvivenza stessa dell’azienda (quest’anno Lotus ha saltato il Salone dell’Auto di Ginevra). Ma, finalmente, arriva un segnale di distensione: la prossima estate sarà finalmente disponibile in listino l’Exige S Roadster e promette di essere la vettura scoperta sportiva “definitiva”. Il nuovo modello è stato annunciato con un video ufficiale

ATTESA DA OLTRE UN ANNO

L’Exige S Roadster fu presentata già nel 2012 al Salone dell’Auto di Ginevra. Ma le successive difficoltà finanziarie emerse dalla gestione Bahar hanno bloccato il progetto. Accreditata di un peso inferiore di 10 kg rispetto alla Exige Coupé, è motorizzata con il V6 Toyota con compressore volumetrico Harrop per 350 Cv. Secondo le fonti, l’Exige S Roadster scatta sullo 0-100 in 4″ e la velocità massima è limitata a 233 km/h.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.