Condividi

GIOCATTOLINO IPER-ESCLUSIVO. COSA C’E’ DI PIU’ ESCLUSIVO, SFIZIOSO E ANTICONFORMISTA DI UNA MORGAN THREEWHEELER? SEMPLICE: LA SUA VERSIONE ELETTRICA! MORGAN NE ANNUNCIA LA PRODUZIONE: SI CHIAMERA’ EV3 “SELFRIDGES EDITION” E NE SARANNO PRODOTTE SOLO 19. VOLETE METTERE IL PLUS DI GIRARE CON LEI LIBERAMENTE PER L’AREA C DI MILANO CENTRO? TRENDSETTER, MUOVETEVI!

Presentata al Salone di Ginevra 2016, la Morgan EV3, versione elettrica della ancestrale ThreeWheeler a tre ruote, non si è mai negata a un potenziale futuro produttivo. Morgan, del resto, è un marchio dal contenuto molto innovativo: nel 2009 ha presentato la LIFEcar (LIghtweight Fuel Efficient Car) con alimentazione a idrogeno e nel 2012 la Electric Plus E.

La EV3, ora è ufficiale, ha raggiunto le condizioni per la delibera definitiva verso la produzione: ne saranno realizzate solo 19, denominate Selfridges Edition. Verrà infatti venduta solo attraverso Selfridges, la catena britannica di grandi magazzini fondata da Harry Gordon Selfridge nel 1909 (lo stesso anno di fondazione della Morgan).

Rispetto al prototipo presente nello stand Morgan al Salone di Ginevra, il modello definitivo ha un “serio” impianto freni con “capaci” dischi, potente impianto di illuminazione con due fari incastonati nella griglia centrale, specchi retrovisori esterni e una placca bronzea interna che contraddistingue ogni esemplare.

La Morgan EV3 #UK1909 Selfridges Edition pesa circa 500 chili e ha un’autonomia di ben 150 miglia, pari a oltre 240 chilometri. Grazie al motore elettrico da 62 Cv, alimentato con batterie al litio, copre lo 0-100 in meno di 9″.