Condividi

CI MANCA SOLO LA CUPRA. DEBUTTA LA SEAT ATECA FR, VERSIONE CON ALLESTIMENTO PIU’ SPORTIVO, COSTRUITO A PARTIRE DALLA VERSIONE XCELLENCE. MOTORI BENZINA O TURBODIESEL DA 150 AI 190 CV DEL 2.0 TFSI.

Al Salone di Barcellona in programma dall’11 al 21 maggio SEAT presenterà la versione FR del SUV Medio ATECA. Con questo nuovo modello la Casa Madre prosegue nella ampia strategia di rinnovamento del prodotto (partita con l’aggiornamento della Leon, proseguita con la nuova Ibiza svelata al recente Salone di Ginevra e che conoscerà una fase ancora più importante con il SUV medio piccolo Arona).

L’allestimento FR si aggiunge alle configurazioni Reference, Style e Xcellence attualmente in listino con l’obbiettivo di dare un sapore più sportivo alle qualità del SUV spagnolo.

A partire dalla configurazione Xcellence, la Ateca FR presenta una dotazione ancora più ricca: esternamente si distingue per i mancorrenti sul tetto, vetri posteriori oscurati, calandra anteriore in nero lucido, fari fendinebbia a led, spoiler posteriore. L’allestimento comprende anche cerchi in lega da 19″ con pneumatici da 245/40 R19, passaruota in colore carrozzeria e applicazioni in alluminio nella parte bassa delle fiancate.

L’equipaggiamento interno comprende sedili sportivi in Alcantara (o in pelle) con cuciture rosse, volante e leva del cambio in pelle (anch’essi con cuciture in rosso), soglie battitacco in alluminio.

MOTORIZZAZIONI

Sulla Ateca FR sono disponibili motorizzazioni benzina o Turbodiesel a partire da 150 Cv e fino al propulsore più prestazionale, il 2.0 TFSI da 190 Cv. La trasmissione prevede la trazione anteriore di serie o l’integrale a richiesta, con cambio meccanico a 6 marce o – disponibile come optional – doppia frizione DSG a 6 rapporti.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.