Condividi

GIOVANI E CATTIVE. SEAT PRESENTA UNO STAND GIOVANE, FRIZZANTE, GRAZIE ALLA NUOVA IBIZA (DA SEMPRE UN’AUTO CHE TI FA PENSARE ALL’ESTATE!) E ALLA NUOVA LEON CUPRA, CHE SI MIGLIORA ANNO DOPO ANNO A LIVELLO DI PRESTAZIONI, COME UN ATLETA IN COSTANTE ASCESA. E LA VERSIONE CUPRACER EVO 17 CI FA VENIRE TANTA VOGLIA DI ANDARE IN PISTA E SCARICARE TUTTA LA SUA POTENZA.

La Sociedad Española de Automóviles de Turismo porta 3 grandi novità in anteprima, e conferma la sua sempre costante voglia di sportività.

SEAT NUOVA IBIZA

Prima mondiale quindi per la nuova SEAT Ibiza, arrivata oggi alla sua quinta generazione. Disponibile SOLO in versione 5 porte, la piccola di Martorell presenta un look totalmente rivisto e di chiara ispirazione Leon, una nuova piattaforma (la MQB A0) e una inedita motorizzazione benzina-metano 1.0 TSI da 90 CV, che si affianca alle più canoniche versioni benzina 1.0 TSI (75, 95 o 115 CV) e 1.5 TSI (150 CV) oppure diesel 1.6 TDI (80 CV, 95 CV e 115 CV).

Oltre al cambio meccanico è possibile scegliere la trasmissione a doppia frizione DSG a 7 innesti solo sui motori top di gamma.

Nonostante la lunghezza resti invariata rispetto alla generazione precedente (poco superiore ai 4 metri), il passo aumenta di quasi 10 cm grazie all’adozione di ruote più grandi. Aumentata anche la capacità di carico (+63 litri) e lo spazio interno per gli occupanti.

Ricco il comparto dei sistemi di assistenza alla guida per una vettura di questo segmento: Front Assist, la telecamera posteriore di parcheggio e l’Adaptive Cruise Control (ACC), che unitamente ad uno schermo centrale da 8 pollici sulla plancia, i sistemi Apple Car Play, Android Auto e Mirror Link, nonché il caricamento wireless dello smartphone completano la dotazione della nuova Ibiza.

La piccola spagnola arriverà sui mercati europei per giugno (prevista, come di consueto, una versione Cupra, ancora in sviluppo) ad un prezzo di listino stimato di circa 14.000 euro.

SEAT LEON CUPRA 300 E CUPRA CUPRACER EVO 17

Presente sullo stand anche la nuova SEAT Leon Cupra 300. Nomen omen che dice tutto: Cupra, quindi sportiva e aggressiva, 300, come i CV totali che la rendono la più potente SEAT stradale mai prodotta (+10 CV rispetto alla precedente).

Le prestazioni aumentano di conseguenza (coppia massima di 380 Nm, + 30 Nm) e lo 0-100 scende a 4,9 secondi dichiarati.

Per la prima volta 3 saranno le versioni disponibili: alle classiche 3 e 5 porte, sarà affiancata una versione ST (familiare). Quest’ultima vanterà la trazione integrale 4Drive con cambio DSG a doppia frizione. Presenta sospensioni specifiche con ammortizzatori controllati elettronicamente oltre all’Adaptive Chassis Control e al differenziale autobloccante VAQ di tipo Haldex (ampiamente usato da Audi) a controllo elettronico.

SEAT non dimentica gli amanti dei circuiti e delle gare internazionali in cui da anni è impegnata, portando quindi la nuova Leon Cupracer Evo 17.

Impiegata nel prossimo campionato TCR, è disponibile in due versioni: una con cambio DSG e l’altra con cambio manuale sequenziale, mentre il propulsore è il medesimo della versione di serie ma con una potenza aumenta a 350 CV e 420 Nm. Le somiglianze con la versione ad uso stradale  ovviamente terminano, avendo questa un peso ridotto (non dichiarato) grazie anche all’utilizzo di elementi in fibra di carbonio (si veda la prepotente presa d’aria centrale posta sopra il vano motore, lo splitter anteriore e l’estrattore così come l’ala posteriore) e generose dimensioni allargate per garantirne una maggiore tenuta di strada. Cattiva quanto basta per piacere a colpo d’occhio, aspettiamo di vederla in pista.

SPECIALE SALONE DI GINEVRA 2017

Gli Speciali di 0-100.it: Salone di Ginevra 2017