Condividi

9 NISSAN LEAF PER 9 COMUNI LOMBARDI. PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA, SEGUITO L’ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA NISSAN ITALIA E L’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILITA’ DELLA REGIONE LOMBARDIA, 9 COMUNI SELEZIONATI POTRANNO UTILIZZARE LA NISSAN LEAF, LA PRIMA AUTO 100% ELETTRICA PRODOTTA IN SERIE, PER LE ATTIVITA’ ISTITUZIONALI.

Il progetto Zero Emissioni rientra nell’impegno di Nissan e della Regione Lombardia per la riduzione delle emissioni inquinanti, sia atmosferiche sia acustiche, nell’ambito delle rispettive attività.

I Comuni lombardi coinvolti sono Osio Sotto, Dalmine, Bergamo, Azzano S.Paolo, Pavia, Paderno Dugnano, Busto Arsizio, Varese e Chiuduno (per un totale di circa 450.000 residenti).

Sono stati selezionati tenendo conto soprattutto della presenza di infrastrutture di ricarica sul proprio territorio comunale e l’appartenenza ad aree a forte rischio di inquinamento.

Ai comuni di Osio Sotto e Dalmine le Nissan Leaf sono state affidate già lo scorso aprile mentre agli altri comuni saranno consegnate a partire da oggi 15 maggio 2014.

I Sindaci e la Giunta dei Comuni utilizzeranno l’auto 100% elettrica per un determinato periodo sia per le attività istituzionali sia per i servizi su strada nel centro urbano in modo da sperimentare la mobilità sostenibile a livello cittadino e interurbano in Lombardia.

Bruno Mattucci, Amministratore Delegato di Nissan Italia ha dichiarato: “…La collaborazione con la Pubblica Amministrazione è fondamentale per lo sviluppo della mobilità elettrica e noi di Nissan siamo onorati di mettere in atto un progetto di così ampia portata con la Regione Lombardia, che condivide con noi la visione di una sostenibilità ambientale intesa come simbiosi tra veicoli, persone e natura”.

Condividi
She was born and raised in Milan, after studying linguistics she gained several experiences in the fashion and publishing industry. The passion for travels, beauty and for everything that makes the universe of the "bien vivre" special, turned her into a delicious and sharp "pen" from the creatively poetic touch in the world of Dolce Vita, mechanical watches and cars.