Condividi

DRITTA AL CUORE DEGLI AMANTI DELLE 2 RUOTE.

In occasione del Motodays, l’appuntamento dedicato alle 2 ruote (Roma, 7 -10 marzo 2013), Smart presenta la nuova ebike per una mobilità a zero emissioni.

La Smart a due ruote potrà essere provata dai visitatori grazie a un percorso realizzato all’interno della fiera.

La bici a pedalata assistita, progettata e sviluppata da Smart in collaborazione con la manifattura di biciclette elettriche berlinese GRACE, ha un design affascinante, è pratica, dinamica e facile da utilizzare.

La Smart a 2 ruote, con cambio a 3 marce, ci permette di dribblare agilmente e in sicurezza il traffico cittadino oltre a consentirci di parcheggiare in modo ancora più semplice che con una Smart Fortwo Electric Drive.

Il motore elettrico BionX, montato nel mozzo della ruota posteriore, è esente da manutenzione e si avvia non appena il conducente agisce sui pedali come su una bicicletta tradizionale.

Quando si frena, il motore integrato nel mozzo si trasforma in un generatore e l’energia frenante recuperata e rigenerata viene convertita in energia elettrica e accumulata nella batteria agli ioni di litio della ebike.

La forza muscolare viene trasmessa alla ruota posteriore tramite cinghia dentata in carbonio che, contrariamente alle catene delle biciclette tradizionali, non necessita di lubrificazione e funziona senza produrre rumori.

Il conducente, mediante un pulsante sul manubrio, può stabilire la potenza (4 livelli) che il motore elettrico dovrà fornire in ausilio alla forza muscolare.

A seconda della potenza scelta e dello stile di guida, l’autonomia della batteria ricaricata può raggiungere i 100 chilometri.

La batteria agli ioni di litio da 423 Wh può essere ricaricata tramite una normale presa domestica o, in maniera ancora più economica ed ecologica, durante la marcia.

La bicicletta elettrica monta pneumatici Continental EcoContact Plus ed è dotata sulle ruote (formato 26) di freni a disco idraulici Magura.

Gli equipaggiamenti di serie comprendono la luce a LED con funzione di marcia diurna e porta USB integrata per smartphone. Grazie ad una applicazione per l’iPhone concepita appositamente, lo smartphone si trasforma in una centrale informativa.

È possibile inoltre personalizzarla con: supporto flessibile smartphone per terminali mobili, manubrio Comfort e portapacchi con reti portaoggetti integrate.

La vendita delle smart ebike è riservata agli smart center e la manutenzione può essere eseguita presso gli smart center o un rivenditore specializzato di biciclette.

Essendo un Pedelec (Pedal Elec-tric Cycle)è un veicolo ibrido. 

Nei Paesi dell’UE non è necessario alcun patentino, né contrassegno d’assicurazione perché la velocità massima, raggiunta con l’ausilio del motore elettrico, non supera i 25 km/h.

Prezzo: 2.899 euro.