Condividi

VERSO IL COMPLETAMENTO DELLA TRILOGIA. ZAGATO E QUATTRORUOTE PORTANO A GINEVRA LA DBS COUPE’ ZAGATO CENTENNIAL, ESEMPLARE UNICO REALIZZATO SULLA MECCANICA DELLA DBS DA 510 CV (RIMASTA RIGOROSAMENTE DI SERIE). LA PROSSIMA PRIMAVERA L’ULTIMO ESEMPLARE DELLA TRILOGIA (LA DB9 SPIDER CENTENNIAL E’ GELOSAMENTE IN CALIFORNIA CON IL SUO PROPRIETARIO): LA VIRAGE SHOOTING BRAKE

Per Zagato il 2014 è un anno fondamentale: 95 anni di storia “spesi” per promuovere una serie di concetti gelosamente rispettati fin dalla fondazione: coupé 2 porte, design razionalista di stampo milanese, filosofia funzionalista di stampo aeronautico.

I principi delle carrozzerie Zagato, teorizzati nel 1919 da Ugo Zagato, fondatore del marchio, sono oggi rigorosamente messi in atto da Andrea Zagato (terza generazione della famiglia alla guida dell’azienda) e dalla moglie Marella Rivolta (Art-Director, nipote di Renzo Rivolta, fondatore del marchio Iso).

Il Progetto Aston Martin Centennial celebra i 100 anni del marchio Aston Martin (celebrati nel 2013 a Londra con una grande festa a Kensinghton Garden). La DBS Coupé Zagato Centennial (insieme alla DB9 Spider Zagato Centennial) è espressione del messaggio Zagato e, contemporaneamente, un regalo al primo secolo di storia della casa di Gaydon.

E’ stata commissionata da un giovane imprenditore giapponese, collezionista di auto Zagato moderne, per soddisfare il bisogno di una tipica auto d’atelier realizzata in un’atmosfera simile a oltre mezzo secolo  fa: desiderata per la sua unicitàcommissionata con passione, realizzata con pazienza. E, oggi, apprezzata come un oggetto d’arte e un investimento in beni durevoli.

Il design ha trovato ispirazione nelle Aston Martin degli anni 70 ed è stato pensato per rompere gli schemi: la sua architettura, coupé 2 porte con 3 volumi, è piuttosto inusuale nel panorama attuale. Completamente Zagato, invece, sono alcuni elementi peculiari: la doppia gobba sul tetto, l’elemento decorativo sul montante C (riprende le coupé Zagato degli Anni 50), i volumi tesi, molto aerodinamici.

special-salon-salone-geneve-ginevra-geneva-0-100.low

Gli Speciali di 0-100.it: Salone di Ginevra 2014

 

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.