Condividi

AL SALONE DI GINEVRA VOLKSWAGEN DÀ IMPORTANZA ALLO SPAZIO MA CON STILE. IN ANTEPRIMA PRESENTA NUMEROSE INTERESSANTI NOVITÀ: PASSAT ALLTRACK, NUOVA TOURAN (OVVIAMENTE SCEGLIEREMMO LA R-LINE), LE VERSIONI R E GTD DELLA GOLF VARIANT E LA SPORT COUPÉ CONCEPT GTE IBRIDA DA 380 CV.

Lo stand Volkswagen di Ginevra 2015 appare, come tradizione, grande e ricco di proposte. In pedana ci sono parecchie anteprime, focalizzate soprattutto sull’offerta di “spazio” ma, aspetto interessante, con una particolare attenzione all’eleganza, allo stile e alla potenza.

La Sport Coupé GTE Concept è certamente l’auto più interessante. Il prototipo, in veste di una lunga (ben 487 centimetri di lunghezza) coupé 4 porte, si posiziona idealmente sopra la Volkswagen CC (potrebbe, effettivamente, proporsi nel segmento E con l’Audi A6, la BMW serie 5 e la Mercedes Classe E) ed esprime un nuovo linguaggio stilistico anticipando il volto dei prossimi modelli. Gli highlights sono l’andamento curvilineo del cofano motore, la calandra particolarmente estesa sul muso e la forma particolarmente filante del tetto, con un andamento discendente verso in coda che disegna una tipica forma coupé. La motorizzazione ibrida prevede un’unità V6 3 litri (300 Cv, 500 Nm) e 2 motori elettrici (uno nella scatola del cambio, uno sull’asse posteriore) per una potenza totale di 380 Cv. La trasmissione si articola in cambio DSG a 7 marce e trazione integrale (trazione anteriore del motore termico, trazione posteriore dell’unità elettriche, unite da un “albero cardanico elettrico”).

La Volkswagen Passat Alltrack si distingue per l’altezza da terra maggiorata di 2,5 cm rispetto alla Passat normale e per il particolare trattamento stilistico nella parte bassa del perimetro di carrozzeria, con superfici in plastica ed elementi in metallo smaltato per enfatizzare il ruolo, all’occorrenza, di fuoristradista. L’abitacolo è personalizzato con battitacco speciali e sedili in Alcantara/tessuto. Le motorizzazioni comprendono 2 motori Turbo benzina TSI (150 e 220 Cv) e 3 motori Turbodiesel (150, 190 e 240 Cv), con cambio manuale o DSG. Di serie è presente la trazione integrale 4Motion con funzione “offroad” specifica.

La Volskwagen Nuova Touran è lunga 453 cm (contro i precedenti 440) e con un passo di 279 cm (+11). Le motorizzazioni, tutte euro 6, comprendono tre unità TSI a benzina (1.2 da 110 CV, 1.4 da 150 CV e 1.8 da 180 CV) e 3 propulsori Turbodiesel TDI (1.6 da 110 CV e 2.0 da 150 e 190 CV).

Volkswagen porta a Ginevra anche due interpretazioni sportive della Golf Variant per caratterizzare ancora di più il prodotto: la versione R da 300 Cv (già presentata a Los Angeles 2014) e la versione GTD da 184 Cv (anteprima mondiale).

Speciale-Ginevra-2015-0-100_small

Gli Speciali di 0-100.it: Salone di Ginevra 2015