Condividi

UN VIAGGIO STRAORDINARIO. AL SIHH 2016 MONTBLANC RAGGIUNGE LA QUADRATURA DEL CERCHIO: SI FESTEGGIANO 110 ANNI DI ATTIVITA’ E SI RAGGIUNGE LO STATUS DI “COMPLETAMENTO” DELLA GAMMA DI PRODOTTI. LA COLLEZIONE 4810 E’ AMPIA E RICCA DI NUOVE VERSIONI TRA CUI UN NUOVO TOURBILLON DI MANIFATTURA. BELLISSIMI I NUOVI HERITAGE CHRONOMETRE, STRE-PI-TO-SO (PER CHI APPREZZA) IL CRONOGRAFO BICOMPAX MONOPULSANTE 1858 CON QUADRANTE BLU E MOVIMENTO ISPIRATO A UN CALIBRO MINERVA DEGLI ANNI 20.

Nell’anno delle celebrazioni delle 110 primavere del brand Montblanc, la maison ha deciso di ispirarsi al tema del viaggio per mare e delle grandi traversate atlantiche tra Europa e Stati Uniti. Durante uno di questi viaggi, tra l’attivo porto tedesco di Amburgo e New York i tre fondatori di Montblanc decisero la fondazione dell’azienda.

A conclusione di un grande lavoro compiuto negli ultimi tre anni, Montblanc raggiunge una dimensione ottimale nell’ambito della propria collezione di orologi. Al punto che al SIHH 2016 inizia un’attività di reintepretazione delle collezioni esistenti.

MONTBLANC 4810

La gamma si presenta con un nuovo movimento e un’organizzazione piuttosto ampia, con 5 calibri diversi di cui 3 di manifattura: ExoTourbillon stop-secondi con Calibro MB 29.21, Cronografo TwinFly con Calibro MB LL100.1 e World Timer con Calibro MB 29.20.

Montblanc ExoTourbillon Slim. Abbina le prestazioni di un tourbillon con la funzione stop-secondi veloce. Su questo modello, il calibro MB 29.21 (21.600 alternanze l’ora, 5o ore di riserva di marcia), dotato di microrotore di carica e bariletto incorporato sotto la platina, racchiude una serie di innovazioni: rispetto a un tourbillon tradizionale, la gabbia, di dimensioni ridotte per ridurre l’effetto negativo del peso, è svincolata dal bilanciere.

La funzione stop-secondi veloce è possibile grazie a un sistema a frusta. Utilizzando la corona, il sistema arresta istantaneamente la rotazione del bilanciere anziché fermare la gabbia del tourbillon. A ore 3 un indicatore sul quadrante illustra la posizione in cui si trova la corona.

La cassa in oro rosso 5N da 42 mm è stata leggermente ingrandita e presenta lunetta più sottile e una finitura satinata. Il quadrante bianco-argenté è decorato con lavorazione guilloché sulla parte superiore e motivo Côtes de Genève su quella inferiore.

Prezzo: 34.500 euro

Montblanc 4810 Chronograph Automatic. E’ un classico cronografo “asimmetrico” (contaminuti alle 12, contaore alle 6 – con datario indicato in una finestrella ad arco -, secondi continui alle 9) perfettamente in linea con il linguaggio formale del brand: la cassa da 43 mm di diametro presenta un quadrante guilloché in colore bianco-argenté e con indici a numeri romani in finitura di oro rosso e molto minimalisti. Monta il calibro a carica automatica Montblanc MB 25.07 con quasi 50 ore di autonomia.

Montblanc 4810 Orbis Terrarum. Questo classico Ore del mondo (cassa in acciaio da 43 mm, Calibro MB 29.20, carica automatica, 42 ore di autonomia) è arricchito da una complicazione di manifattura sviluppata internamente. Il quadrante è costituito da più strati: innanzitutto i continenti visti dal Polo Nord; quindi l’alternarsi del giorno e della notte con il blu scuro per la notte e il giallo e verde per il giorno. Per la regolazione dell’ora si fa coincidere il nome della città corrispondente al fuso orario locale con il triangolo rosso a ore 6 (si usa il pulsante a ore 8). Quindi si regolano ore e minuti utilizzando la corona e si definisce, così, l’ora locale. Quando si viaggia cambiando fuso orario, basterà allineare a ore 6 la nuova città di destinazione con il pulsante a ore 8: questo fa girare automaticamente la lancetta delle ore, i continenti, le città, il disco giorno/notte e i 24 fusi orari.

Prezzo: 5.890 euro.

Montblanc 4810 ExoTourbillon Slim 110 Years Edition. Il citato motivo del viaggio attraverso l’Atlantico si riflette nella serie speciale del nuovo Exotourbillon, articolato in tre serie speciali con il quadrante personalizzato da una mappa in miniatura dei continenti nordamericano, asiatico ed europeo dipinta a mano. La parte inferiore del quadrante è decorata con motivo Côtes de Genève. All’interno della cassa in oro bianco da 42 mm pulsa il calibro MB 29.24.

Questo modello è disponibile in 36 pezzi con mappa del Nord America, 36 pezzi con mappa dell’Europa, 38 pezzi con mappa dell’Asia.

Prezzo: 43.500 euro.

Montblanc 4810 Orbis Terrarum Pocket Watch 110 Years Edition. Il primo orologio da tasca di Montblanc festeggia 110 anni dell’azienda, un’occasione molto speciale. Equipaggiato con lo stesso movimento del modello da polso, presenta una grande cassa in acciaio di 53 mm stile “Lépine”. Con questo condivide anche la grafica del quadrante multistrato e che visualizza i continenti dal Polo Nord. E’ completato da una raffinata catena in acciaio lavorata come una cima. Edizione limitata a 110 pezzi.

Prezzo: 8.500 euro.

Montblanc 4810 TwinFly Chronograph 110 Years Edition. E’ un cronografo Flyback con funzione GMT capace di azzerare, con la pressione del pulsante alle ore 4, non solo la lancetta dei secondi centrali del cronografo (azzurrata), ma anche la lancetta dei minuti centrali del cronografo (in oro rosso). La cassa in acciaio da 43 mm riporta un quadrante bianco argenté: questo visualizza ore e minuti con lancette in oro, secondo fuso con lancetta azzurrata, piccoli secondi e datario alle ore 6, indicazione giorno/notte alle ore 12. E’ animato dal calibro a carica automatica MB LL110.1 con sistema di smistamento delle funzioni cronografiche mediante ruota a colonne. Due bariletti assicurano una riserva di carica di 72 ore.

Edizione limitata a 1.110 esemplari.
Prezzo: 6.900 euro.

Montblanc 4810 Day-Date. La cassa di 40,5 mm in acciaio presenta un quadrante semplice e funzionale, con datario a ore 3 e il giorno della settimana in un’apertura ad arco a ore 12. E’ mosso dal calibro MB 24.18 di Montblanc, la cui raffinata struttura e finitura si può ammirare attraverso una finestra in vetro zaffiro sul fondello.

MONTBLANC HERITAGE CHRONOMETRIE

Montblanc Heritage Chronométrie Chronograph Quantième Annuel. Ispirandosi a uno dei primi cronografi da polso realizzati da Minerva negli Anni 20, Montblanc presenta un cronografo con calendario annuale. Il primo è indicato con lancette azzurrate, il secondo mediante lancette dorate.

Così sul contatore alle ore 12 sono riportati datario e secondi continui; fasi lunari alle ore 3, giorno della settimana e ore cronografiche alle 6, minuti cronografici e mese alle ore 9, secondi cronografici centrale. Le 10 lancette sono governate dal calibro MB 25.09, con riserva di carica di 42 ore, ospitato all’interno della cassa da 42 mm.

Prezzo: 18.900 euro (versione in oro rosso), 9.500 euro (versione in acciaio)

Montblanc Heritage Chronométrie Collection Twincounter Date. Rende omaggio ai cronografi con due contatori prodotti da Minerva degli anni ’50. Si presenta con una cassa da 40 mm in acciaio e con quadrante bianco-argenté con finitura soleil. Il calibro automatico MB 24.23 con riserva di carica di 38 ore è integrato con un datario (contatore alle ore 3) interamente sviluppato da Montblanc. A esso si contrappone il contatore dei piccoli secondi alle ore 9.

Montblanc Timewalker Exotourbillon Minute Chronograph. Contraddistinto da un’estetica audace e uno stile contemporaneo senza compromessi, coniuga la magia dell’ExoTourbillon brevettato e costruito internamente con le prestazioni di un cronografo monopulsante. La cassa da 44 mm di diametro è realizzata con titanio, fibra di carbonio e DLC (Diamond Like Carbon). La lunetta in titanio micro-sabbiato è rivestita da uno strato di DLC nero antigraffio, mentre la carrure è costituita da una struttura unica in fibra di carbonio.

Sul Il quadrante grainé del TimeWalker l’ora si legge nel quadrante decentrato alle ore 12, con l’aggiunta del datario visualizzato nella parte più interna. Più in basso si incontrano il quadrante dei minuti cronografici alle 4 e i secondi cronografici alle 8. A ore 6, infine, si può ammirare la gabbia del tourbillon.

Edizione limitata a 100 pezzi
Prezzo: 39.500 euro.

MONTBLANC 1858

Montblanc 1858 Monopusher Chronograph Blue Limited Edition. Dopo la versione con cassa in oro rosa e quadrante nero presentata nel 2015, al SIHH 2016 ecco una straordinaria versione in acciaio con quadrante blu del 1858 cronografo monopulsante (l’anno è quello di fondazione di Minerva, oggi di proprietà di Montblanc). La cassa da 44 mm di diametro e 13 di spessore ospita il calibro Montlblanc M16.29 (ispirato e derivato dal calibro 17.29 creato da Minerva nel 1929, con ruota a colonne e sistema di regolazione del bilanciere a collo di cigno). Sul magnifico quadrante blu con scala tachimetrica, a ore 3 prende posto il contatore dei minuti, alle 9 i secondi continui. La corona presenta il pulsante di azionamento, arresto e azzeramento del cronografo.

Montblanc 1858 Manual Small Second. Come la versione cronografo, il modello solo tempo si presenta con un nuovo quadrante blu che ne aumenta l’eleganza e la raffinatezza. Nonostante la sola indicazione di ore, minuti e piccoli secondi attraverso il contatore alle ore 6, presenta una cassa in acciaio da ben 44 mm di diametro.

Prezzo: 3.290 euro (cinturino in pelle di alligatore blu), 3.390 euro (bracciale in acciaio).

  • Emanuele Negri

    Belli… ben fatti… ma sinceramente… quanti di noi spenderebbero 30k per un Montblanc…? io no davvero…. investire sulla meccanica e sui materiali non paga quando sei una maison che in catalogo ha pezzi da 2k.