Condividi

LA MIGLIORE DI SEMPRE. HONDA STA LAVORANDO A UNA NUOVA GENERAZIONE DELL’S2000. LA ROADSTER “OPEN SOURCE” CHE HA STREGATO DECINE DI MIGLIAIA DI APPASSIONATI DOVREBBE ARRIVARE NEL 2017. AVRA’ UN 4 CILINDRI TURBO DA 350 CV E, FORSE, SISTEMA IBRIDO PER UNO 0-100 IN MENO DI 5″ E CONSUMO CONTENUTO (7 L/100 KM).

L’autorevole Autoexpress afferma che Honda sta lavorando a una nuova generazione della S2000. La roadster 2 posti giapponese, acclamata come una delle auto sportive meglio riuscite di sempre, è stata prodotta in oltre 110.000 esemplari e ha concluso la sua felice carriera nel 2009 con la Ultimate Edition.

La nuova Honda S2000 si posizionerà a metà strada tra la Honda S660 e la NSX. Sarà motorizzata ancora una volta con un 4 cilindri 2 litri ma, in controtendenza rispetto alla tradizione (il famoso 2 litri aspirato V-TEC da 240 Cv), dovrebbe trattarsi di una evoluzione della nuova unità dotata di turbocompressore che sarà montata sulla Civic Type-R. La potenza massima dovrebbe aggirarsi su 350 Cv.

L’ulteriore grande novità riguarda l’ipotetica presenza di un sistema ibrido, sviluppato in collaborazione con McLaren, in grado di portare energia aggiuntiva al propulsore termico per consentire uno scatto sullo 0-100 in meno di 5″. D’altro canto, questo sistema permetterebbe di contenere il consumo medio di benzina nell’ordine di circa 7 litri per 100 chilometri, un valore molto interessante per un’auto sportiva.

Il suo prezzo potrebbe aggirarsi su circa 42.000 euro.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.