Condividi

MAMME, E’ ARRIVATO L’ARROTINO!! VOLKSWAGEN STA AFFINANDO LA SUA ARMA FONDAMENTALE: IL GRANDIOSO MOTORE 4 CILINDRI 2 LITRI TFSI, CHE GIA’ HA DICHIARATO 400 CV, SARA’ INSTALLATO SULLA VERSIONE DI PRODUZIONE DELLA GOLF R400 E POTREBBE ESSERE ANCORA PIU’ POTENTE. LA MERCEDES A45 AMG TREMA.

Al recente Vienna Motor Symposium (dove, tra l’altro, è stata presentata la nuova versione del motore Audi V6 3.0 TDI) il responsabile della divisione Ricerca e Sviluppo di Volkswagen, Heinz-Jakob Neusser, ha dichiarato che la Volkswagen Golf R 400 “di produzione” potrebbe essere ancora più potente della concept.

La dichiarazione ha una doppia valenza: innanzitutto conferma che la R400, versione supersportiva della Golf R presentata al Salone di Beijing, sarà effettivamente messa in produzione come riportato da alcune recenti speculazioni. E, particolare ancora più interessante, che sarà ancora più sportiva rispetto al prototipo stesso.

La dichiarazione ha avuto la sua benedizione indiretta da Ferdinand Piech e Martin Winterkorn, presenti al Symposium.

La Volkswagen Golf R400, ricordiamo, monta una versione aggiornata del 4 cilindri 2 litri TFSI, molto simile al motore da corsa montato sulla Polo per il mondiale rally WRC. Produce 400 Cv ed è abbinato a cambio DSG e trazione integrale 4Motion. La Golf R400 si produce sullo 0-100 in soli 3″9 e tocca (autolimitati) 280 km/h.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.