Condividi

VI FACCIAMO UN MCLAREN LIKE THAT! LA SPORTS SERIES, IL MODELLO ENTRY LEVEL (PRESENTAZIONE IN APRILE A NEW YORK) AVRA’ UNA DENOMINAZIONE SIMILE ALLA 650S. SECONDO VOCI INTERNE LA POTENZA SARA’ DI OLTRE 500 CV E L’ACCELERAZIONE 0-100 IN MENO DI 4 SECONDI. MCLAREN VUOLE ARRIVARE A VENDERE (2016) 4.000 ESEMPLARI L’ANNO.

La McLaren Sports Series / progetto P13 potrebbe avere una denominazione in linea con l’attuale gamma (la 650S). Lo afferma la rivista Autocar citando fonti interne alla McLaren.

La nuova baby-McLaren sarà presentata in primavera al Salone dell’Auto di New York. I prototipi ufficialmente svelati fino a oggi e le dichiarazioni dei vertici McLaren ci permettono di avere una visione d’insieme: ancora una volta il cuore del progetto è il telaio monoscocca in fibra di carbonio abbinato al motore M838T, il V8 3.8.

Il punto chiave è il livello di potenza, un dato che permetterebbe di dare alla nuova vettura il suo posizionamento. L’Amministratore Delegato Mike Flewitt ha già detto che la Sports Series è stata progettata avendo come benchmark la Porsche 911 (991) GT3. Ora, secondo Autocar, arriva la voce di una fantomatica figura dello staff McLaren, la quale afferma che la potenza massima sarà di ben oltre 500 Cv (e uno 0-100 inferiore ai 4″).

I programmi di vendita, nelle intenzioni del marchio, sono molto ambiziosi: entro il 2016 McLaren aprirà 40 nuovi concessionari in tutto il mondo come parte della strategia di vendita, il cui obbiettivo è di 4.000 esemplari venduti l’anno.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.