Condividi

NEL RISPETTO DELLE TRADIZIONI. LA COLLEZIONE CZAPEK QUAI DES BERGUES, CHE VERRA’ PROPOSTA AL PROSSIMO SALONE DI BASILEA 2016, PRESENTA ALCUNI TRATTI CARATTERISTICI DELL’OROLOGIO DA TASCA 3430 DEL 1850.

Il Czapek Quai des Bergues è animato dal calibro SXH1, meccanico a carica manuale sviluppato in collaborazione con Chronode. Pulsa al ritmo di 21.600 alternanze l’ora, vanta un doppio bariletto e assicura 7 giorni di riserva di carica.

Il meccanismo, ospitato in una cassa di 42,5 mm di diametro disponibile in oro, titanio o acciaio, offre le funzioni di ora, minuti, secondi e indicatore della riserva di carica/settimana.

Il quadrante, protetto da vetro zaffiro bombato antiriflesso, è realizzato in smalto grand feu su base in rame o carbonio o opalino madreperlato bianco o nero.

Presenta lancette in oro cesellato e lucidato o in acciaio azzurrato, l’indicatore della riserva di carica/giorno della settimana a ore 4 e 30 e piccoli secondi a ore 7 e 30.

Impermeabile fino a 30 metri, mostra un fondello in vetro zaffiro antiriflesso con vista sul movimento.

Il cinturino che lo abbraccia al polso è in pelle di alligatore nera con chiusura in oro rosa o bianco 18 kt, o titanio oppure acciaio.