Condividi

UN PASSO INDIETRO, CENTO IN AVANTI. PER MOLTI LA PORSCHE 964 E’ L’ULTIMA “VERA” 911. DP MOTORSPORT ENFATIZZA IL CONCETTO.

DP Motorsport, nell’epoca dell’esplosione del tuning di matrice tedesca (Anni 80), produsse risultati a dir poco sconcertanti: Porsche 944 Shooting Brake, Porsche 911 Turbo carrozzate come Porsche 935 e addirittura un esemplare di una versione stradale della meravigliosa 962 da corsa (si chiamò DP-62).

Da questo approccio estremamente creativo, oggi esce un kit ispirato a un modello mito della Elfer. Per 6.828 euro, DP Motorsport converte una Porsche 964 in una Carrera RS 2.7 del ’73.

La DP Motorsport 964 Classic RS è, almeno esteticamente, a tutti gli effetti una RS 2.7, La preparazione consiste in nuovi cofani, parafanghi, scudi paraurti, spoiler posteriore, scarico e tutti i necessari aggiustamenti di meccanica.

Per 2.236 euro aggiuntivi è possibile montare storici cerchi Fuchs da 17″ con canale anteriore da 7″ e posteriore da 9″.

Alla preparazione estetica si può accompagnare un kit di potenziamento: con un nuovo filtro dell’aria e nuovo sistema di scarico la potenza del 6 cilindri boxer 3.6 M64 aumenta da 250 a 280 Cv. Altri aggiornamenti includono nuove sospensioni, freni potenziati con dischi ventilati e forati.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.