Condividi

L’HISPANO SUIZA CARMEN HA COMPIUTO I PRIMI PASSI SU STRADA PER IL CENTRO DI BARCELLONA MOSTRANDOSI PER LA PRIMA VOLTA AL PUBBLICO. ORA PARTIRA’ UN PROGRAMMA DI TEST CON PROVE AD ALTA VELOCITA’. CONSEGNE PREVISTE A GIUGNO 2020.

Le strade di Barcellona, il centro città e le vie della costa di fronte al Mar Mediterraneo, hanno tenuto a battesimo la prima uscita ufficiale per pubblico e stampa dell’Hispano Suiza Carmen. Sergio Martinez Campos, Amministratore Delegato della rediviva Casa automobilistica spagnola, e il Direttore Tecnico LLuc Martì hanno guidato la supercar elettrica per il centro di Barcellona e le strade costiere.

Dalla presentazione mondiale al Salone di Ginevra di marzo la Carmen è stata sottoposta a un intenso programma di sviluppo e test per raggiungere il layout definitivo e iniziare le consegne (il timing previsto è giugno 2020). Ora l’Hispano Suiza Carmen ha nuove sospensioni e una serie di improvements tecnici che hanno ridotto ancora il peso (è stato fatto largo uso di fibra di carbonio) e reso il telaio più rigido per rispondere alle normative sui crash test.
I prossimi test saranno incentrati sulla dinamica della macchina (inclusi test ad alta velocità per ottimizzare le prestazioni) per rendere al meglio il suo potenziale di potenza (1.019 cavalli).

La storica azienda fondata nel 1904 da Damián Mateu è oggi arrivata alla quarta generazione di famiglia. La proprietà è ora pronta al rilancio e tornare a produrre automobili mantenendo gli stessi valori delle origini.