Condividi

SALTO DI QUALITA’. ARRIVA SUL MERCATO ITALIANO LA NUOVA HYUNDAI TUCSON, UN SALTO DI QUALITA’ NOTEVOLE RISPETTO ALLA PRECEDENTE GENERAZIONE. DISPONIBILI 5 MOTORIZZAZIONI E 3 ALLESTIMENTI, CAMBIO MANUALE O DOPPIA FRIZIONE, TRAZIONE ANTERIORE O INTEGRALE T.O.D. (TORQUE ON DEMAND). PREZZI DA 19.450 (CON PERMUTA O ROTTAMAZIONE) A 34.950.

Hyundai Motor Company Italy comunica i prezzi sul nostro mercato per la nuova Hyundai Tucson, che va ufficialmente a sostituire la Hyundai iX35. I primi esemplari del C-Suv coreano sono già disponibili, in questi giorni, nei concessionari italiani.

La gamma per il mercato Italia prevede 5 motorizzazioni: 1.6 GDI ISG con trazione anteriore (132 Cv a 6.300 giri, 161 Nm a 4.850 giri), 1.6 T-GDI con cambio manuale o doppia frizione DCT e trazione integrale (177 Cv a 5.500 giri, 265 Nm tra 1.500 e 4.500 giri), 1.7 CRDi due ruote motrici (115 Cv a 4.000 giri e 290 Nm tra 1.250 e 2.750 giri), 2.0 CRDi trazione integrale (136 Cv tra 2.750 e 4.000 giri, 373 Nm tra 1.500 e 2.500 giri) e 2.0 CRDi da 185 Cv con trazione integrale (185 Cv a 4.000 giri, 400 Nm tra 1.750 e 2.750 giri). L’offerta prevede tre allestimenti, Classic, Comfort ed Xpossible.

CONSUMO MEDIO DICHIARATO

1.6 GDI ISG 2WD: 6,3 l/100 km
1.6 T-GDI cambio manuale: 7,6 l/100 km
1.6 T-GDI cambio DCT: 7,5 l/100 km
1.7 CRDi ISG 2WD: 4,6 l/100 km
2.0 CRDi 4WD cambio manuale: 5,2 l/100 km
2.0 CRDi 4WD cambio DCT: 6,1 l/100 km
2.0 CRDi 185CV 4WD: 6,5 l/100 km

PRINCIPALE ALLESTIMENTO DI SERIE

– Cofano motore attivo per l’urto pedone
– 6 Airbag
– ABS
– ESP
– Assistenza alla partenza in salita – HAC
– Controllo velocità in discesa DBC
– Controllo di trazione
– Sensore pressione pneumatici
– Segnalatore frenata d’emergenza
– Impianto audio con 6 altoparlanti, comandi al volante, Bluetooh
– Climatizzatore manuale
– Luci diurne e di posizione a LED.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.