Condividi

UN DIPINTO TRIDIMENSIONALE CHE PRENDE VITA. JAQUET DROZ METTE IN UN OROLOGIO IL MEGLIO DELLA CREATIVITA’ OROLOGIERA.

Pierre Jaquet-Droz, classe 1721, tecnico orologiaio, audace imprenditore ed esteta. Impegna le sue energie e il suo mestiere per vincere una sfida non semplice: riprodurre oggetti animati. Gli automi da lui creati, The Musician, The Writer e The Draughtsman oggi esposti al Musée d’art et d’histoire di Neuchâtel, incanteranno molte teste coronate del tempo.

Anche la natura occupa un posto importante nella sua visione. Gli uccelli, in particolare, diventano l’oggetto principale delle sue creazioni. Con i suoi collaboratori realizzò numerosi orologi musicali, che poco alla volta evolvono con il progredire dell’orologeria miniaturizzata, diventando presto orologi da tasca e da tavolo di dimensioni tanto ridotte quanto eleganti. La fama degli uccelli della celebre cascina di Sur le Pont a La Chaux-de-Fonds si diffonde presto, poiché queste creazioni non rappresentano solo tesori dell’orologeria meccanica, ma anche un mirabile esempio di arti decorative dell’epoca.

The Bird Repeater ritrae una coppia di cinciallegre, simbolo della regione del Giura svizzero, raccolte intorno al nido che ospita i loro piccoli; sullo sfondo del quadrante, la cascata del Saut du Doubs, altro riferimento alle origini della Manifattura.

Mentre uno dei due uccelli si china per imboccare il piccolo, l’altro spiega le ali svelando alla vista delicate sfumature cromatiche.  Al centro del nido, un uovo si schiude lasciando intravedere un pulcino, mentre l’acqua della cascata continua a scorrere senza sosta.

The Bird Repeater è un vero e proprio automa basato su un sistema a camme elaborato durante il XVIII secolo, che propone il realismo di una scena in cui si combinano otto diverse animazioni: il movimento delle teste e delle ali degli uccelli, il movimento dei pulcini, lo schiudersi di un uovo, il riverbero dell’acqua fresca…

Jaquet Droz arricchisce inoltre The Bird Repeater con una delle complicazioni più virtuose dell’alta orologeria: la Ripetizione Minuti. Premendo semplicemente un pulsante, questa complicazione scandisce le ore, i quarti e i minuti regalando delle preziose animazioni. La risonanza e la ricchezza del suono del timbro cattedrale, riprodotto con due giri del movimento, sono d’ineguagliabile complessità come pure il sistema di carillon custoditi nella cassa in oro del diametro di 47 mm.

Dotato di una riserva di carica di 48 ore e composto da 508 diversi elementi, The Bird Repeater è realizzato in due diversi modelli, uno in oro bianco tempestato di diamanti, l’altro in oro rosso, proposti ognuno in edizione limitata a otto esemplari.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.