Condividi
718 Boxster GTS und 718 Cayman GTS

LA (PICCOLA) VOCE GROSSA. IN ATTESA DELLE VERSIONI “GT4” (MA SULLA BOXSTER SAREBBE UNA BESTEMMIA) LA CAYMAN DELLE 718 A 4 CILINDRI SI ALLARGA AGLI ALLESTIMENTI GTS: STILE PIU’ AGGRESSIVO, QUALCHE CAVALLO IN PIU’, PRESTAZIONI MIGLIORI (290 ORARI, ROBA DA FERRARI TESTAROSSA).

La strategia di ampliamento della gamma “718“, i modelli Porsche entry level in forma di Boxster e Cayman (con il nuovo 4 cilindri turbo), incontra le versioni sportive GTS.

Porsche 718 Boxster GTS e 718 Cayman GTS vanno a posizionarsi un gradino sopra, rispettivamente, Boxster S e Cayman S con una configurazione ancora più sportiva per quanto riguarda motore ed estetica.

DESIGN

Le versioni GTS si riconoscono per gli scudi paraurti Sport Design, fari bi-Xenon bruniti, luci posteriori pure scure, scritte identificative in colore nero, scarico sportivo con terminale gemellato scuro. Sulla fiancata spicca la sigla GTS sulla parte bassa delle portiere, vicino al passaruota anteriore.

All’interno l’atmosfera è resa più sportiva da sedili sportivi con parte centrale in Alcantara, orologio sulla cima della plancia (parte dello Sport Chrono Package di serie), volante e leva cambio pure in Alcantara e contagiri a sfondo rosso.

MOTORE

Il 4 cilindri boxer di 2,5 litri con turbocompressore raggiunge il nuovo picco di 365 cavalli per entrambi i modelli. Il valore di coppia massima è di ben 430 Nm disponibili tra 1.900 e 5.000 giri. Rispetto alle 718 Boxster S e Cayman S si guadagnano 15 Cv ma sono 35 Cv in più rispetto alle precedenti Boxster e Cayman GTS della famiglia 981 con motore aspirato. Il risultato è stato ottenuto con un nuovo impianto di aspirazione e l’ottimizzazione del turbocompressore.

Questo motore si abbina alla trazione posteriore con cambio meccanico a 6 marce o PDK doppia frizione a 7 rapporti.

DI SERIE

Dal punto di vista tecnico l’allestimento di serie comprende comprende una serie di accessori in chiave sportiva, normalmente disponibili a listino:

– Sport Chrono Package
– Porsche Torque Vectoring (PTV)
– Porsche Active Suspension Management (PASM) in abbinamento ad assetto ribassato di 10 mm.
– Differenziale autobloccante meccanico

PRESTAZIONI E PREZZI

Porsche dichiara che i due modelli, se equipaggiati con cambio PDK, bruciano lo 0-100 in 4″1 e toccano 290 km/h.

In attesa dei prezzi sul mercato Italia, Porsche annuncia che i prezzi in Germania sono:

  • 718 Boxster GTS da EURO 78.160
  • 718 Cayman GTS da EURO 76.137
Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.