Condividi

MECHANICS MADE EASY. HUBLOT, TRAENDO SPUNTO DAL MECCANO, GIOCO INVENTATO DALL’INGLESE FRANK HORNBY NEL 1901 E CHE SI BASA SUI PRINCIPI ELEMENTARI DELL’INGEGNERIA MECCANICA, PRESENTA IN ANTEPRIMA L’HUBLOT BIG BANG MECA-10 MAGIC GOLD LIMITED EDITION (REF. 414..MX.1138.RX). EQUIPAGGIATO CON IL CALIBRO MANUALE DI MANIFATTURA HUB1201, SI PROPONE COME UN SEGNATEMPO IDEALE PER I “BIG KID”.

L’Hublot Big Bang Meca-10 Magic Gold Limited Edition (Ref. 414..MX.1138.RX), che sarà disponibile a partire da metà gennaio 2017, è prodotto in una serie limitata di 200 esemplari.

La cassa (45 mm x 15,95 mm) è in Magic Gold, una lega di oro 24kt e ceramica sviluppata e brevettata 5 anni or sono dalla Maison di Nyon. Quest’oro è tuttora il più duro presente sul mercato (durezza quasi 1.000 Vicker).

L’orologio è mosso è dal calibro di manifattura HUB1201, un meccanismo scheletrato a carica manuale (223 componenti, due bariletti paralleli, scappamento ad ancora svizzera) che batte al ritmo di 21.600 alternanze l’ora e che assicura una riserva di carica di 10 giorni.

Sul display nero opaco scheletrato, protetto da vetro zaffiro antiriflesso, è visibile a ore 9 il contatore dei piccoli secondi e a ore 6 l’indicatore della riserva di carica.

Impermeabile fino a 100 metri, questo squelette presenta un fondello in ceramica nera micropallinata con vetro zaffiro.

Il cinturino, in caucciù nero strutturato a righe, è chiuso con una fibbia deployante in ceramica nera e titanio placcato nero.

Prezzo indicativo: 32.100 dollari.