Condividi

ARRIVO PREVISTO: 2018. ROLLS-ROYCE ANNUNCIA L’INIZIO DI TEST SU STRADA DEI NUOVI MULETTI CHE PORTANO AL DEBUTTO UNA NUOVA SCOCCA PORTANTE INTERAMENTE IN ALLUMINIO. SARA’ L’OSSATURA DI TUTTE LE ROLLS PRODOTTE A PARTIRE DAL 2018.

Dopo l’annuncio (marzo 2015) dell’inizio della progettazione di una nuova piattaforma telaistica che costituirà l’infrastruttura di tutti i modelli prodotti a Goodwood a partire dal 2018, Rolls-Royce annuncia l’inizio dei test su strada.

I muletti dei nuovi modelli che entreranno in produzione nei prossimi due anni saranno assegnati a varie location in giro per il mondo (dai climi più freddi del nord Europa alle temperature proibitive delle zone desertiche del pianeta). L’obbiettivo è raggiungere un livello di comfort massimo, quello che consente di considerare tradizionalmente le vetture Rolls confortevoli come un tappeto volante.

Il nuovo telaio, progettato e realizzato interamente presso la Casa Madre inglese, è il primo passo per il debutto di una gamma di modelli completamente nuova.

Torsten Müller-Ötvös, Chief Executive Officer di Rolls-Royce Motor Cars: “Dal 2003 e dalla realizzazione dei nuovi stabilimenti di Goodwood, Rolls-Royce ha ridefinito le regole per la definizione del lusso automobilistico. Ora è giunto il momento di compiere un passo in avanti. Ecco perché oggi annunciamo con orgoglio l’inizio delle fasi di test su strada dei nuovi prototipi. Ciò rappresenta un importante investimento nel futuro del brand“.

 

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.