Condividi

LA BUGATTI DI PLATINO E PALISSANDRO. L’EVOLUZIONE CONTINUA CON LA SECONDA DI SEI IN OMAGGIO A JEAN BUGATTI, FIGLIO DI ETTORE BUGATTI E “PADRE” DELL’ICONICA TYPE 57SC ATLANTIC.

Quest’hypercar francese, introdotta sul mercato nel 2005, si è evoluta negli anni con le versioni Grand Sport, Super Sport e Vitesse senza contare le varie edizioni speciali realizzate in edizioni limitate.

Quest’anno, al Salone di Francoforte 2013 (10-22 settembre 2013), il marchio di Molsheim porterà una nuova edizione speciale della Veyron facente parte della serie speciale Veyron Les Légendes de Bugatti.

Bugatti, dopo il misterioso quanto enigmantico teaser ufficiale dei giorni passati, svela così la prossima Veyron Grand Sport Vitesse con allestimento Legend Edition.

La Bugatti Veyron Legend “Jean Bugatti”, con carrozzeria verniciata di un blu profondo, sarà realizzata in soli 3 esemplari come il primo modello dedicato al pilota ufficiale Bugatti Jean-Pierre Wimille.

La lussuosa supercar è un fedele richiamo alla Bugatti Type 57 SC Atlantic, la “Voiture Noire“, un modello di Bugatti Atlantic guidata da Jean Bugatti della quale si persero le tracce dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Tra il 1936 e 1938 furono costruiti solo 4 esemplari di Type 57 SC Atlantic; la versione più famosa della Type 57. Dei 4 esemplari prodotti tuttora ne esistono due nelle condizioni originali.

Dal punto di vista meccanico, la Bugatti Legend “Jean Bugatti” si basa sulla Bugatti Veyron 16.4 Grand Sport Vitesse (V16, 8 litri, 4 turbo, 1.200 Cv, 1.500 Nm, 0-100 in 2″6).

La carrozzeria è realizzato in fibra di carbonio verniciato trasparente e, per la prima volta nella storia del marchio alsaziano, è stato utilizzato sia per la griglia anteriore a ferro di cavallo sia per il logo EB sul retro della vettura, il prezioso platino.

Lussuosa, elegante e minimalista nello stesso tempo, ha ruote con cerchi neri diamantati.

La firma autografa di Jean Bugatti, verniciata in arctic grey, è stato incisa a laser sul tappo della benzina e dell’olio.

Anche gli interni ricordano la storica Voiture Noire con un allestimento in cuoio nei toni del beige e del color cioccolato.

Come sul suo predecessore, anche su questo veicolo “bespoke” la silhouette del Type 57SC si ritrova a bordo con cuciture in filo di seta a contrasto sia sul vano porta oggetti centrale dei sedili posteriori sia sul lato interno delle portiere.

La leva del cambio è in prezioso legno di palissandro e, altro richiamo alla serie Legend, un inserto in pelle goffrata riportante la scritta “Les Légendes de Bugatti ” si ritrova sia sulla consolle centrale sia sul batticalcagno che riporta anche la firma e l‘immagine di Jean Bugatti.

Prezzo: 2.280.000 euro.

Condividi
She was born and raised in Milan, after studying linguistics she gained several experiences in the fashion and publishing industry. The passion for travels, beauty and for everything that makes the universe of the "bien vivre" special, turned her into a delicious and sharp "pen" from the creatively poetic touch in the world of Dolce Vita, mechanical watches and cars.