Condividi

NOBILTA’ AMERICANA. DOPO IL DEBUTTO UFFICIALE A PEBBLE BEACH, LA CADILLAC ELMIRAJ FA A FRANCOFORTE 2013 IL SUO DEBUTTO EUROPEO PER SAGGIARE LE REAZIONI DEL PUBBLICO DI QUESTO LATO DELL’ATLANTICO E PER IMPORRE L’IMMAGINE E L’AUTOREVOLEZZA DEL PIU’ PRESTIGIOSO TRA I MARCHI AMERICANI.

Come già sottolineato nelle prime informazioni sul modello, la Cadillac Elmiraj potrebbe essere più vicina alla produzione di quanto si possa ritenere.

La grande coupé americana ha uno stile unico, ispirato alle gigantesche e sinuose macchine USA degli Anni 50 e 60: oltre 5 metri di lunghezza, due grandi porte, abitacolo comodo per 4, passo lungo.

Lungo volumi affusolati e ispiratori di movimento si inseriscono elementi geometrici caratteristici dello stile Cadillac degli ultimi anni.

Con la Elmiraj Concept il marchio americano ribadisce in Europa la sua immagine esclusiva e prestigiosa secondo un percorso di evoluzione dell’immagine del brand che dura da parecchio tempo.

Sotto il cofano pulsa un maestoso 8 cilindri a V di 4,5 litri e due turbocompressori, con 500 Cv di potenza massima e un picco di coppia massima di 678 Nm.

Sulla caratteristica calandra anteriore geometrica lo stemma Cadillac è di nuovo disegno (sarà così su tutti i modelli del model year 2014): mancano, infatti, le tradizionali cornici d’alloro.

 iaa-2013-francoforte-frankfurth-autoshow_0-100

Gli Speciali di 0-100.it: SALONE DI FRANCOFORTE 2013

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.