Condividi

NELLO SPAZIO “INFìNITI” BRILLA UNA STELLA. DEBUTTA A FRANCOFORTE 2013 L’INFINITI Q30, PREFIGURAZIONE DEL PROSSIMO MODELLO COMPATTO PREMIUM CHE ANDRA’ A POSIZIONARSI NEL SEGMENTO C. NELLO STAND DEL MARCHIO DI LUSSO DI NISSAN C’E’ ANCHE LA Q50S FINALMENTE IN PRODUZIONE. SU ENTRAMBI I MODELLI C’E’ LA MANO DI MERCEDES.

Sono lontani i tempi dell’Infiniti FX30 e FX45, i primi modelli non ufficialmente importati in Italia ma che riscossero tanto apprezzamento e interesse in chi già cercava, ancora prima che entrasse nella sua fase matura, qualcosa di diverso rispetto ai “soliti” SUV e alla già inflazionata Porsche Cayenne.

LA Q30 ALLA CONQUISTA DEGLI SGUARDI

La famiglia di modelli è in piena fase di sviluppo, completamento e miglioramento, verso la definizione di un catalogo completo. Questa complessa e ambiziosa strategia passa per la nuova Q30 Concept.

L’ultimissima novità che il brand presenta a Francoforte riassume in sé, secondo Infiniti, le caratteristiche tipiche di un crossover, di un coupé e di un monovolume. Essa anticipa i futuri piani aziendali nella categoria Premium del segmento C, contro Audi A3, BMW A1 e Volkswagen Golf. Il modello di serie, che entrerà in commercio nel 2015 e che sarà prodotta in Europa (nello stabilimento inglese di Sunderland) condivide la piattaforma MFA con Mercedes Classe A e GLA.

SI PARTE CON LA Q50

Il Salone di Francoforte offre anche l’occasione per inaugurare l’inizio della produzione dell’Infiniti Q50.

La grande berlina di lusso giapponese parte da 35.800 euro di prezzo ed è disponibile nella versione Q50 Diesel con motore 4 cilindri Mercedes da 170 Cv o Q50 Hybrid con propulsore 6 cilindri a V 3.5 con 364 cavalli.

 iaa-2013-francoforte-frankfurth-autoshow_0-100

Gli Speciali di 0-100.it: SALONE DI FRANCOFORTE 2013