Condividi

IL BRANCO DEI GIAGUARI. JAGUAR NON PRESENTA NOVITA’ AL SALONE DI GINEVRA 2015 MA OFFRE UNA PANORAMICA COMPLETA SULLA GAMMA. RIFLETTORI PUNTATI SULLA NUOVA BERLINA XE PER IL SEGMENTO D PREMIUM CONTRO LA CONCORRENZA TEDESCA (IN ATTESA DELL’ALFA ROMEO GIULIA!).

Al salone di Ginevra 2015 Jaguar non ci presenta novità importanti preferendo giudicare di massima importanza una gamma già ampiamente soddisfacente e che ha nella berlina XE il suo modello più importante. Studiata per il segmento D Premium si pone in concorrenza con l’Audi A4, la Mercedes Classe C e la BMW Serie 3, rispetto alle quali propone una concezione della raffinatezza in salsa British. La XE è disponibile con numerose motorizzazioni (su questo modello hanno debuttato i propulsori Ingenium), da 4 a 6 cilindri (con potenze da 200 a 340 Cv nel caso dei benzina e 163 o 180 per i Turbodiesel) a partire da circa 38.000 euro di prezzo.

Sullo stand è presente anche la F-Type, Coupé o Roadster, con trazione posteriore o integrale, motorizzata con propulsori benzina che partono dal 6 cilindri fino al possente V8 5.0 con compressore volumetrico. I prezzi partono da quasi 68.000 euro.

Speciale-Ginevra-2015-0-100_small

Gli Speciali di 0-100.it: Salone di Ginevra 2015

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.