Condividi

LA COLONNA ELETTRICA. AUDI SI PONE L’OBBIETTIVO DI FARE DEI MODELLI IBRIDI ED ELETTRICI (e-TRON) IL TERZO PILASTRO PRODUTTIVO INSIEME A DIESEL E BENZINA. NEL CASSETTO CI SONO: R8 TDI, R8 e-TRON (SOLO SU RICHIESTA) E A8 e-TRON.

Arriva una prima precisazione ufficiale da parte di Audi sulle voci che vorrebbero la nuova Audi R8 di prossima generazione in listino anche con una versione Turbodiesel e una elettrica.

Le voci di questi giorni, elaborazione più o meno complessa dell’analisi di muletti più o meno cammuffati visti in giro e prototipi visti ai Saloni negli ultimi tempi, danno per probabile l’arrivo di una Audi R8 TDI e una R8 e-Tron, quest’ultima la più titolata concorrente della Mercedes SLS Electric Drive (regolarmente in listino).

L’affermazione arriva da Marie Suzanne Ernst, product manager Audi, la quale ha affermato, intervista dalla rivista Car Advice, che “per quanto riguarda la nuova Audi R8 l’azienda si concentrerà sul motore endotermico o sul motore elettrico ma non su una combinazione di entrambi. La prossima generazione ci sarà una versione elettrica su richiesta dei clienti. Non si tratta di una versione che sarà normalmente in listino ma sarà prodotta unicamente se i clienti la vorranno”.

PIU’ MODELLI E-TRON: ANCHE LA A8

Il punto è, ha dichiarato la Ernst, che Audi vuole fare della gamma e-tron e dei modelli ibridi un vero e proprio pilastro produttivo insieme ai modelli benzina e ai turbodiesel.

La conferma arriva da Ulrich Hackenberg, Direttore Tecnico di Audi AG, il quale ha parlato dei prossimi modelli con motore elettrico del brand. Audi già ha introdotto regolarmente in listino la A3 e-Tron che abbina il 4 cilindri 1.4 TSI con motore elettrico per 204 Cv e 350 Nm.

Questa combinazione di motore non sarebbe ideale per i modelli più grandi. E’ infatti previsto l’arrivo dell’ammiraglia A8 in versione e-Tron, che monterebbe il V6 TDI 3 litri con unità motrice elettrica (capace di circa 50 chilometri di autonomia) per una potenza complessiva di circa 370 Cv.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.