Condividi

PONTI CHE PAIONO FLUTTUARE COME VELE AL VENTO. CON IL CONCEPT TANKOA S801, TANKOA YACHTS, CANTIERE ITALIANO CON SEDE A GENOVA, PRESENTA IL SUO PRIMO MODELLO NEL SEGMENTO 80-88 METRI.

Tankoa S801, concept progettato su di una piattaforma navale di 80 metri ma che può arrivare sino a 88 metri, avrebbe una larghezza di 13,50 metri per una stazza lorda intorno alle 2.500 tonnellate (versione 80 mt).

L’S801, soprannominato “Ali d’Oro”, nasce dalla matita creativa del designer Francesco Paszkowski che ha voluto rendere omaggio, con questa sua reinterpretazione, all’indiscusso Re dei Mari, il veliero della Marina Militare Amerigo Vespucci.

La sovrastruttura in alluminio di questo superyacht, con scafo in acciaio ad alta resistenza e rinforzi in titanio, pare “quasi sospesa”; l’obiettivo di Paszkowski sarebbe quello di dare un’idea di quello che potrebbe essere il mitico veliero con le vele arretrate verso poppa.

Il Tankoa S801, con un layout sviluppato in base alle esigenze dell’armatore, prevede 4 ponti più un sundeck.

Il ponte superiore comprenderà un grande salone, a prua saranno collocate 5 cabine VIP con bagno mentre la suite armatoriale con zona notte, area massaggi, sauna, studio e spaziosa sala da bagno occuperà buona parte della prua del main deck.

Condividi
She was born and raised in Milan, after studying linguistics she gained several experiences in the fashion and publishing industry. The passion for travels, beauty and for everything that makes the universe of the "bien vivre" special, turned her into a delicious and sharp "pen" from the creatively poetic touch in the world of Dolce Vita, mechanical watches and cars.