Condividi

VISIONE MECCANICA. IN OCCASIONE DEL SIHH 2017 DI GINEVRA, A.LANGE & SOEHNE HA SVELATO IL QUINTO CAPOLAVORO MECCANICO DELLA FAMIGLIA “POUR LE MERITE”: L’A.LANGE & SOEHNE TOURBOGRAPH PERPETUAL “POUR LE MERITE”. REALIZZATO IN 50 ESEMPLARI, HA LA CASSA IN PLATINO (43 MM) ED E’ ANIMATO DAL CALIBRO MANUALE LANGE L133.1 DI MANIFATTURA.

Metti insieme un cronografo rattrappante, un calendario perpetuo, una trasmissione a catena e vite perpetua con tourbillon ed ecco, come per magia, materializzarsi sotto ai tuoi occhi l’A. Lange & Söhne Tourbograph Perpetual «Pour le Mérite» Limited Edition (Ref. 706.025).

Il quinto capolavoro della serie «Pour le Mérite» di A. Lange & Söhne (1994), realizzato in 50 esemplari, dispone di una cassa in platino dal diametro di 43 millimetri e dallo spessore di 16,6 millimetri.

Al suo interno è custodito il calibro in house Lange L133.1, un movimento meccanico a carica manuale decorato e montato a mano. Costituito da 684 componenti (di cui 206 solo per il calendario perpetuo), questo meccanismo, la cui frequenza del bilanciere è di 21.600 alternanze l’ora, presenta platine e ponti in alpacca naturale, ponte del cronografo inciso a mano, castoni d’oro avvitati, scappamento ad ancora e bilanciere con sistema antiurto.

Il meccanismo, che si può ammirare in tutta la sua complessa beltà attraverso il fondello in vetro zaffiro, offre le indicazioni di ore e minuti, tourbillon a un minuto a ore 6 con trasmissione a catena e vite perpetua, cronografo con funzione rattrappante e ruota a colonna, calendario perpetuo con data a ore 12 (non necessita interventi fino al 2100 se non una correzione l’ultimo giorno di febbraio di quest’anno secolare), giorno della settimana a ore 9, mese e anno bisestile al 3 e fasi lunari visibili, su di un disco in oro dipinto di blu, nella parte superiore della data analogica (è calcolata con esattezza per 122,6 anni). L’autonomia di marcia a carica completa è di 36 ore.

Per la carica e la regolazione dell’ora si agisce sulla corona, per l’utilizzo del cronografo ci sono due pulsanti a ore 2 e a ore 4, il funzionamento del meccanismo della lancetta brunita del rattrappante si anima usando il pulsante a ore 10 mentre per l’avanzamento del giorno della settimana, del mese e della fase lunare vi è un correttore incassato.

Il quadrante in argento massiccio argenté è protetto da vetro zaffiro (durezza Mohs 9) e, in omaggio ai famosi orologi da tasca di A. Lange & Söhne, sfoggia 3 quadranti ausiliari disposti a trifoglio. Presenta cifre arabe, minuteria chemin de fer, lancette delle ore in acciaio brunito e in oro rodiate per il calendario.

Il cinturino è in pelle di coccodrillo cucito a mano, di colore nero e con impunture tono su tono. La fibbia ad ardiglione è in platino.