Condividi

I QUATTRO ANELLI DEL DIAVOLO. IL TUNER TEDESCO SPECIALIZZATO IN AUDI SPREME 666 CAVALLI (106 IN PIU’ RISPETTO AL MODELLO DI SERIE) DALLA SUPER STATION WAGON TEDESCA.

Da 560 a 666 cavalli, da 700 a 830 Nm. Sono questi i risultati del tuning che ABT propone per l’Audi RS6. La supercar tedesca travestita (nemmeno troppo gentilmente) da station wagon familiare, assume così una personalità ancora più spiccata rispetto al suo design “impetuoso” alla maniera teutonica.

Lo stile già abbastanza sportivo dell’ultima RS6 Avant non viene ulteriormente enfatizzato, se non con alcuni piccoli particolari: coperchi teste ABT, specchi ABT, luci “d’ingresso” che illuminano la soglia da sotto lo spoiler inferiore e scarico sportivo.

Il motore 8 cilindri a V, 4 litri e 2 turbo, riceve una nuova mappatura della centralina, con ECU sviluppato da ABT. Il risultato è un guadagno di potenza di bem 106 Cv, abbastanza per abbassare di molto lo scatto sullo 0-100 rispetto ai 3″9 dichiarati sul modello standard. La velocità massima, grazie all’eliminazione del limitatore di serie, supera 300 km/h.

In Italia l’Audi RS6 di serie costa 111.800 euro.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.