Condividi

COME DISTRUGGERE IL PRESTIGIO E L’ESCLUSIVITA’ DI UNA HYPER CAR. MCLAREN TI COSTRUISCE UNA MACCHINA CLAMOROSA, CHE CON LA PRESSIONE DI UN PULSANTE DIVENTA UNA PURA AUTO DA CORSA, CHE TI GIRA IL NURBURGRING IN MENO DI 7 MINUTI, CHE SI FERMA A SOLI 375 ESEMPLARI. E UN COMMERCIANTE CHE FA? TE LA VENDE IN VETRINA. MOSSA, NATURALMENTE, MOLTO REDDITIZIA, SPECIALMENTE IN UN MERCATO COME QUELLO MEDIORENTALE DOVE LA RINCORSA ALL’ULTIMO OGGETTO SENSAZIONALE E’ TUTTO. E COSì’ UNA P1 TE LA COMPRI IN NEGOZIO.

Al Ain Class Motors dell’Emirato del Dubai ha in vendita un esemplare della McLaren P1. L’hypercar ibrida britannica da 916 Cv ha iniziato la sua produzione lo scorso ottobre e a fine mese è stato consegnato il primo esemplare.

Ufficialmente la produzione, 375 esemplari, è tutta venduta, condizione che rende certamente “interessante” l’esemplare in vendita sul mercato mediorentale.

Mentre la produzione continua McLaren prosegue nello svolgimento di test probatori delle sue caratteristiche molto vicine a quelle di un’auto da corsa. E’, infatti, di pochi giorni la notizia che un prototipo denominato P1 XPR2 ha sfondato il muro dei 7 minuti lungo l’infernale asfalto del Nurburgring.

Secondo l’annuncio, la macchina è completamente nuova, ZERO chilometri. E’ una chiara riprova che è stata acquistata esclusivamente come un investimento.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.