Condividi

LA VERTIGINE NON E’ PAURA DI CADERE MA VOGLIA DI VOLARE. DALLE LINEE TESE E TECNICHE, L’ALPINA ALPINER 4 MANUFACTURE FLYBACK CHRONOGRAPH E’ IL NUOVO CRONOGRAFO FLYBACK CHE VERRA’ PRESENTATO DA ALPINA IN OCCASIONE DI BASELWORLD 2016.

L’Alpina Alpiner 4 Manufacture Flyback Chronograph è equipaggiato con il calibro in-house AL-760 con modulo cronografo flyback.

Meccanico a carica automatica, questo calibro di manifattura è composto da 233 componenti, pulsa al ritmo di 28.800 alternanze/ora, sfoggia decorazioni a Côte de Genève e assicura 38 ore di riserva di carica.

Offre le indicazioni di ora, minuti, secondi, datario, cronografo flyback (funzione inventata negli Anni 30 per rendere più semplice ai piloti l’utilizzo del loro orologio) e scala telemetrica.

Il meccanismo, che ha necessitato tre anni di sviluppo, è alloggiato in una cassa in acciaio inox trattato PVD nero dal generoso diametro di 44 millimetri.

Il display nero presenta lancette di ore e minuti riempiti con SuperLuminova di colore beige, contatore dei 30 minuti crono al 3, datario al 6 e secondi al 9.

Impermeabile fino a 100 metri, questo cronografo presenta un fondello inciso ed è abbinato a un cinturino racing in pelle nera traforata con cuciture beige a contrasto.