Condividi

I CONFINI SONO SOLO QUELLI CHE CI CREIAMO NOI. AL PROSSIMO SALONE DI BASILEA 2016, VERRA’ PRESENTATO L’ETERNA SUPER KONTIKI CHRONOGRAPH; UN CRONOGRAFO FLYBACK CHE PRENDE IL NOME DAL KON-TIKI, LA ZATTERA CHE FU USATA NEL 1947 DALL’ESPLORATORE NORVEGESE THOR HEYERDAHL PER ATTRAVERSARE L’OCEANO PACIFICO DAL SUD AMERICA ALLE ISOLE DELLA POLINESIA.

L’Eterna Super KonTiki Chronograph monta, in una cassa in acciaio lucido e satinato (45,0 mm x 50,90 mm x 16,05 mm), il calibro automatico 3916A.

Si tratta di un movimento meccanico di manifattura che pulsa al ritmo di 28.800 alternanze l’ora e che assicura un’autonomia di marcia di 65 ore. Offre le indicazioni di ore, minuti, secondi, data al sei e cronografo flyback.

Il quadrante, nero opaco e con lunetta girevole unidirezionale, è rivestito con vetro zaffiro antiriflesso e presenta lancette e indici riempiti con SuperLuminova.

Resistente fino a una profondità di 200 metri, questo orologio da immersione Limited Edition viene proposto con un cinturino in caucciù nero con fibbia ad ardiglione in acciaio (4.650 euro) oppure con un bracciale in acciaio a maglia Milanese (4.850 euro).