Condividi

UN BANCHETTO DI ASSAGGI. LA RANGE ROVER EVOQUE RICEVE UN TRATTAMENTO A TUTTO CAMPO, CON TANTE PICCOLE NOVITA’ CHE RIGUARDANO IL PRODOTTO A 360°. ENTRA IN LISTINO CON IL NUOVO MOTORE INGENIUM TD4 DA 150 O 180 CV E Si4 BENZINA DA 240 CV.

Il Model Year 2016 della Range Rover Evoque viene aggiornato con un ampio spettro di novità che riguarda tutto il prodotto: esterni, abitacolo, tecnologia, allestimento e opzioni di personalizzazione.

Al debutto la gamma si articola in un motore Turbodiesel con due livelli di potenza e un potente benzina. Questi si abbinano a 5 versioni: Pure, SE, HSE, HSE Dynamic e Autobiography. A questi si aggiungono 15 pacchetti.

DESIGN

Anteriormente il nuovo paraurti presenta fendinebbia rinnovati, prese d’aria più grandi, coperchio coprigancio differente e una nuova calandra, disponibile in due diversi stili. Nuovi sono anche i fari full led adattivi con indicatori di direzione integrati nelle luci diurne.

L’allestimento prevede anche piccoli particolari aggiuntivi: le prese d’aria sul cofano, prima riservate alla versione 3 porte, ora sono introdotte anche sulla HSE Dynamic e Autobiography. Il nuovo spoiler posteriore presenta, inoltre, una luce a led più sottile ed è stata integrata una nuova antenna 3G sulle pinnette poste nella parte posteriore del tetto per migliorare la ricezione del segnale di telefonia mobile.

Range Rover, infine, introduce baule elettrico con sensore di presenza, 3 nuove tipologie di cerchi in lega, il kit di carrozzeria Dynamic e numerose opzioni di colore (le nuove tinte Lunar Ice e Vintage Tan portano a 13 i colori disponibili) con tetto a contrasto per aumentare le possibilità di personalizzazione.

MOTORI

Sulla nuova Range Rover Evoque My 2016 debutta un nuovo motore della famiglia Ingenium. Il propulsore Ingenium TD4, più leggero del motore precedente, sarà in listino con due potenze: 150 Cv (4,2 l/100 km il consumo medio dichiarato) e 180 Cv (4,8 l/100 km). Gli si affianca il motore a benzina Si4 da 240 Cv che dichiara 217 km/h di punta massima, 0-100 in 7″6 e un consumo medio di 7,8 l/100 km.

Sul nuovo model year debutta la nuova linea di motorizzazioni E-Capability con emissioni particolarmente contenute. Si riconoscono per la scritta Evoque di colore blu e dichiarano 109 g/km di Co2 sulla Evoque eD4 coupé e 113 sulla eD4 5 porte con trazione anteriore. Le versioni 4×4 emettono, invece, 125 g/km.

ABITACOLO

Le novità dell’interno comprendono nuova strumentazione, nuovi pannelli porta e nuovi sedili (a regolazione manuale o elettrica con 13 regolazioni e funzione massaggio).

L’equipaggiamento base è corredato anche dal nuovo sistema di infotainment con touchscreen  InControl Touch da 8 pollici, rinnovato e con un funzionamento più intuitivo. La versione Plus, di serie sulle versioni HSE, HSE Dynamic e Autobiography, che comprende navigatore con HDD più un  sistema di infotainment per la seconda fila di sedili  completo di  due schermi da 8″, cuffie wireless digitali ed un sistema audio con 11 o 17 diffusori.

SICUREZZA

Sulla nuova Evoque 2016 debuttano l’All-Terrain Progress Control (ATPC), una specie di cruise control per la guida in fuoristrada (da 1,8 a 30 km/h), il Lane-Keeping Assist, l’Autonomous Emergency Braking (AEB) e l’Attention Assist Estimation.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.