Condividi

SOLO 60 CV IN PIU’ MA 132 KG IN MENO! ALL’INQUALIFICABILE BENNY CAIOLA (CERTAMENTE UNO DEI MIGLIORI CLIENT DELLA PAGANI AUTOMOBILI MA ACQUISTO’ UNA ZONDA R AL SOLO SCOPO DI METTERLA IN SALOTTO) E’ DEDICATA LA PAGANI HUAYRA BC, OGGETTO DI SUBLIME EDONISMO, SCULTURA AUTOMOBILISTICA CHE QUASI PARE UN PECCATO GUIDARE. INVECE E’ UN MOSTRO DA 789 CV E POCO DI 1.200 CHILI. PRODUZIONE GIA’ TUTTA VENDUTA.

La gamma della Pagani Huayra si allarga al modello alleggerito BC. La Huayra BC è dedicata a Benny Caiola, uno dei migliori clienti di Horacio Pagani.

Rispetto a una Huayra di serie la carrozzeria è stata profondamente modificata: escluso il tetto, tutti i pannelli del vestito esterno sono nuovi e differenti per migliorare aerodinamica. Lo sviluppo del design in chiave funzionale si deve all’importante contributo di Dallara.

In secondo luogo, la Huayra ha perso ben 132 kg. La BC, infatti, pesa solo 1.218 kg. Questo risultato è stato ottenuto su molti fronti: innanzitutto la Pagani Automobili dichiara che il carbonio utilizzato è di una tipologia particolare, 50% più leggero e 20% più resistente rispetto al materiale conosciuto. Ulteriori alleggerimenti provengono dall’impianto di scarico in titanio (7 kg in meno), dalle sospensioni in Avional e da un nuovo cambio meccanico sequenziale (Quaife) a 7 marce (è più leggero del 40% e con tempi di cambiata dimezzati).

Il motore, infine, è stato leggermente potenziato: il V12 6 litri biturbo Mercedes-AMG è passato da 729 a 789 Cv. La coppia massima è cresciuta da 1.000 a 1.098 Nm.

La produzione, afferma Pagani, di 20 esemplari è già stata tutta venduta (al prezzo di 2,3 milioni di euro) ma sono già aperti gli ordini per la Huayra BC Roadster.