Condividi

50 SFUMATURE DI PORSCHE. AL SALONE DI LOS ANGELES PORSCHE SI RACCONTA IN TERMINI DI SPORTIVITA’ (CON LA CAYENNE GTS DA 440 CV O LA 991 CARRERA GTS) O IN TERMINI DI LUSSO SFRENATO CON L’IMPERIALE PANAMERA TURBO S EXCLUSIVE SERIES, LIMOUSINE SPORTIVA DA 0-100 IN 3,8 SECONDI.

Porsche sarà al Salone dell’Auto di Los Angeles 2014 (dal prossimo 19 novembre) con ben 3 novità mondiali.

Il tema portante di questa importante (per la casa di Stoccarda) edizione del salone della West Coast potrebbe essere “Sport Superluxury”: il costruttore tedesco, infatti, presenta due modelli della gamma sportiva “aspirata”, raccolta sotto la denominazione GTS e una Panamera speciale con allestimento iper lussuoso e completo, limitata a pochi esemplari.

LARGO ALLE GTS

Porsche presenta la nuova edizione della Cayenne GTS e della 911 – 991 Carrera e Carrera 4 GTS. Entrambe vanno a riempire una nicchia inespressa nei rispettivi segmenti di espressione in cui si cerca di associare il potenziale prestazionale di un motore aspirato di grande potenza con caratteristiche telaistiche studiate a puntino.

La Cayenne GTS, infatti, presenta assetto ribassato di 24 mm, molle in acciaio, ruote da 20″ e motore V6 biturbo da 440 Cv (contro i precedenti 420 del V8 4.8 aspirato). Le 911 – 991 Carrera e Carrera 4 GTS (disponibile a listino con carrozzeria coupé o cabriolet) presentano motore boxer 6 cilindri 3.8 potenziato da 400 a 430 Cv, ruote da 20″, assetto sportivo (con controllo elettronico PASM degli ammortizzatori), corpo vettura ribassato di 10 mm e scarico sportivo.

PANAMERA NON-PLUS-ULTRA

La Porsche Panamera Exclusive Series è una serie speciale, tirata in soli 100 esemplari, della Panamera Turbo S Executive. La più ricca e sontuosa Panamera di sempre, versione Turbo S con 570 Cv e, per di più, passo lungo (o versione limousine), costa in listino 258.000 euro ed è farcita di accessori a un livello tale da mettere al riparo Porsche da qualsiasi scontentezza.

L’allestimento di serie, infatti, comprende:

– Vernice speciale (nero Jet-Black / marrone castagno metallizzato, nero Jet Black met., mogano met., Palladium met., GT Silver met., nero pastello, bianco pastello).
– Abitacolo rivestito in pelle Poltrona Frau
– Particolari in radica di noce e lacca nera
– Sistema multimediale posteriore con schermi touchscreen da 10″1, DVD e connettitivà Wi-Fi.

Meccanicamente il siluro di Lipsia si bea del V8 biturbo con, come detto, 570 Cv e 750 Nm, trazione integrale PTM e cambio PDK a 7 marce, 0-100 in 3″8, 310 km/h di punta massima. Il costruttore dichiara i seguenti consumi: Ciclo urbano l/100 km 15,1; Ciclo extraurbano l/100 km 7,9; Ciclo combinato l/100 km 10,5; Emissioni di CO2 g/km 245.

La dotazione meccanica di serie è quella della Turbo S: freni PCCB, molle pneumatiche, PDCC per il controllo del rollio, Pacchetto Sport Chrono, Porsche Torque Vectoring.