Condividi

MINIMALISMO NELLA COMPLICAZIONE. H. MOSER & CIE. SVELA L’ENDEAVOUR TOURBILLON  CONCEPT, UN CONCEPT WATCH CHE VERRA’ PRESENTATO UFFICIALMENTE IN OCCASIONE DEL SIHH 2018 CHE SI TERRA’ IL PROSSIMO GENNAIO A GINEVRA. SARA’ PRODOTTO IN SOLI 20 ESEMPLARI.

In un’epoca dove l’ostentazione del lusso si gioca sul “fattore logo a vista”, la Manifattura H. Moser & Cie. continua la sua ricerca dell’essenziale svelando, in anteprima mondiale, l’Endeavour Tourbillon Concept, orologio con cassa in oro bianco (42 mm x 11,6 mm), quadrante Funky Blue con motivo soleil senza logo né indici, lancette di ore e minuti a foglia e tourbillon volante che fluttua con grazia come fosse sospeso a ore 6.

Questo nuovo segnatempo, proposto in un’edizione limitata di 20 esemplari, è un inno alla più pura e raffinata semplicità; un orologio che, al pari di una gentildonna di altri tempi, non si svela subito ma si scopre nel tempo.

Il cuore meccanico pulsante è il calibro di manifattura HMC 804 con sistema di carica automatica a cricco bidirezionale (massa oscillante in oro rosso 18kt con inciso il logo H. Moser & Cie, doppia spirale piana realizzata in-house, tourbillon volante con ponti scheletrati, 21.600 alternanze/ora, riserva di carica minimo 3 giorni). Da evidenziare che il tourbillon è un modulo intercambiabile, assemblato e regolato indipendentemente dal movimento attraverso un semplice sistema “plug and play” che permette una semplice manutenzione.

Con fondello trasparente in vetro zaffiro con vista sul movimento e incisione “1 of 20”, questo segnatempo dall’eleganza minimal e senza tempo (Ref. 1804-0200) è deliziosamente abbracciato al polso con un cinturino in pelle di kudu cucito e lucidato a mano e chiuso con una fibbia deployante in oro bianco 18kt  con logo Moser inciso.

Prezzo: 65.800 euro.